Breaking News
© Getty Images

Roma-Parma, Andreazzoli: "Bel passo in avanti, con Totti e' tutto piu' semplice". E sul derby...

Il mister giallorosso commenta cosi' il successo ottenuto contro gli emiliani

ROMA PARMA ANDREAZZOLI DERBY/ ROMA - E' un Aurelio Andreazzoli molto soddisfatto quello che si presenta davanti ai microfoni di 'Sky Sport' al termine di Roma-Parma, match che ha visto i giallorossi vincere 2-0 grazie alle reti di Lamela e Totti e agganciare la Lazio al quinto posto in classifica.

IL MATCH - "Sono soddisfatto, abbiamo fatto un bel passo in avanti con continuità.
Sperare di avere la meglio degli avversari per novanta minuti credo sia un'utopia, è una cosa che non ho mai visto in vita mia".

TOTTI - "Con Francesco è tutto più facile, rende semplici anche le cose più problematiche.
Noi abbiamo un'idea ben precisa di partecipazione alla fase d'attacco, alla quale non riuscivamo a dare continuità.
Oggi fortunatamente ci siamo riusciti, siamo stati molto propositivi".

MERITI - "Non ho ancora capito bene cosa ho fatto di importante sulla comunicazione, cerco di essere me stesso e dire sempre quello che faccio.
Se m'avessero chiamato prima? Non ci ho mai pensato, anzi mi è sembrato strano anche quando mi hanno chiamato".

LAMELA - "Credo che nel primo tempo abbiamo sfruttato poco le sue caratteristiche, lui è un giocatore che per caratteristiche può essere devastante quando guarda la porta.
Questa estate è stato quello che ha battutto tutti i record di Zeman sui mille metri". 

FORMAZIONE - "Quella di stasera era una formazione molto offensiva, i compiti assegnati ai ragazzi erano offensivi: Perrotta, Florenzi, erano tutti rivolti verso l'attacco.
Sembrava un 3-5-2 ma non lo era".

TACHTSIDIS - "Ho voluto mettere la migliore qualità possibile in campo: lui è bravissimo a ribnaltare l'azione e a verticalizzare subito.
Dal mio arrivo era stato un po' sacrificato, aveva giocato poco ma nonostante questo si è sempre allenato al massimo.
Sono contento della sua prestazione, ha giocato un'ora alla grande".

DERBY - "Per me non si sente l'atmosfera del derby, dobbiamo prima andare a Palermo.
Dopo la trasferta siciliana, inizieremo a pensare al Palermo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Benevento   Roma
    DIRETTA Serie A, Benevento-Roma: le formazioni ufficiali LIVE
    DIRETTA Serie A, Benevento-Roma: le formazioni ufficiali LIVE
    Calciomercato.it vi offre la diretta di questo evento
    Notizie   Roma   Benevento
    Benevento-Roma, Di Francesco: "Out Nainggolan. Non rischio Florenzi"
    Benevento-Roma, Di Francesco: "Out Nainggolan. Non rischio Florenzi"
    Le parole del tecnico giallorosso alla viglia del match valevole per la quinta giornata di Serie A
    Mercato   Roma   Francia
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Calciomercato Roma, saudade Gonalons: "Volevo essere il Totti dell'OL"
    Il centrocampista francese rivela: "Desidero tornare al Lione"
    Notizie   Roma  
    Roma, Nainggolan: "Juve? Non mi pento di nulla. Offerte importanti..."
    Roma, Nainggolan: "Juve? Non mi pento di nulla. Offerte importanti..."
    Il centrocampista allontana ogni voce di mercato e conferma Di Francesco
    Mercato   Roma   Inghilterra
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Calciomercato Roma, il Manchester United ci riprova per Nainggolan
    Osservatori dei 'Red Devils' all'Olimpico durante Roma-Atletico
    Notizie   Roma   Verona
    Roma-Verona, Di Francesco: "Qui per facilitare. Schick lavora"
    Roma-Verona, Di Francesco: "Qui per facilitare. Schick lavora"
    Il tecnico dei giallorossi: "Per diventare grandi si deve soffrire insieme. Dzeko lo ha capito e si è messo a disposizione"
    Serie A   Roma   Verona
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    I giallorossi dominano per tutta la sfida e si prendono i tre punti casalinghi. A segno nel primo tempo anche Nainggolan