Breaking News
  • Barcellona-Chelsea, Terry: "Espulsione giusta. Fa male saltare la finale"
    © Getty Images

Barcellona-Chelsea, Terry: "Espulsione giusta. Fa male saltare la finale"

Il capitano dei 'Blues' fa mea culpa dopo il rosso per la ginocchiata a Sanchez: "Mi scuso con la squadra e i tifosi"

. p>BARCELLONA-CHELSEA, PAROLE TERRY / LONDRA (Spagna) - Un gesto, antisportivo, che gli costerà caro.
La ginocchiata a Sanchez, che gli è valsa l'espulsione, non consentirà infatti a John Terry di scenderere in campo nella finale di Monaco di Baviera.
Il capitano del Chelsea, nel day-after l'impresa di Barcellona, fa mea culpa: "Ho messo in difficoltà i miei compagni di squadra.
Mi sono scusato e mi scuso di nuovo con i tifosi - ha sottolineato Terry a 'Sky Sports' -.
Ho rivisto le immagini e mi è sembrata una cosa brutta.
È vero, ho alzato il ginocchio, ma chi mi conosce sa che non sono quel tipo di giocatore.
In quel momento ero un pò sorpreso, ma guardando il replay il mio gesto era da cartellino rosso.
A livello personale - ha proseguito il centrale inglese - fa male saltare la finale.
Ma abbiamo meritato di passare il turno".


G.M.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)