Breaking News
  • Calciomercato Juventus, la quarantena fuori dall'Italia diventa 'da sogno': Agnelli non gradisce
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, la quarantena fuori dall'Italia diventa 'da sogno': Agnelli non gradisce

Il patron bianconero non ha gradito i comportamenti di Pjanic, Khedira e soprattutto Douglas Costa

CORONAVIRUS JUVENTUS CALCIOMERCATO DOUGLAS COSTA BRASILE PJANIC / Il calcio italiano è in piena emergenza, sempre di più i calciatori positivi al coronavirus. Tutte le società hanno sospeso gli allenamenti, invitando i propri tesserati a non lasciare le rispettive abitazioni e utilizzando videolezioni e lavoro programmato per tenersi in forma. Nella Juventus, però, si è verificato un vero e proprio esodo per tornare nei propri paesi. È stato il caso di Gonzalo Higuain, che ha raggiunto la madre malata in Argentina, ma anche di Khedira, Pjanic e Douglas Costa. Agnelli si è dimostrato molto comprensivo nei confronti di questi giocatori, dando l'autorizzazione a partire, ma si aspettava un comportamento diverso.

LEGGI ANCHE >>>>Juventus, lady Dybala svela: "Nuovo tampone il 31 marzo"

Calciomercato Juventus, quarantena 'da sogno' per Douglas Costa: Agnelli non gradisce

LEGGI ANCHE >>>>Coronavirus, il fratello di Higuain esplode: "Nostra madre ha il cancro, state zitti"

Ad eccezione del 'Pipita', che appunto assiste la mamma, come riporta il 'Daily Mail' il patron bianconero è rimasto deluso dagli altri. In particolare da Douglas Costa, che è tornato in Brasile per vivere una 'quarantena' da sogno nella sua casa, mostrata in bella vista sui social.

Anche la gita notturna in quad con la fidanzata non è piaciuta molto alla Juventus, che in ogni caso non dimenticherà chi ha voluto lasciare l'Italia e chi invece è rimasto a casa. Come Bentancur, Szczesny, Ramsey, Alex Sandro e Dybala, con l'argentino  - risultato positivo al coronavirus - che potrebbe vedersi offrire un maxi-rinnovo fino al 2025. Anche perché i tempi si dilatano, dal momento che i giocatori - una volta tornati in patria - devono osservare 15 giorni di quarantena e al rientro in Italia ce ne vorranno altri 15.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Agnelli terrà conto di tutto e non è escluso che i 'fuggitivi' possano alla fine risultare tra i primi a essere ceduti: la valutazione di Pjanic è di circa 80 milioni (ci sono Chelsea e PSG) mentre quella di Douglas Costa è di 40 milioni. La differenza è che sul brasiliano non si fanno registrare particolari movimenti, a causa della sua discontinuità sia tecnica che fisica. E di certo alcuni comportamenti non aiutano.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, ecco l'alternativa a Pogba: intensificati i contatti

Calciomercato Juventus | Da Sarri a Cristiano Ronaldo e Higuain: chi resta e chi parte

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)