Breaking News
  • Milan, Berlusconi contro Gazidis: "Rossoneri in D? Parole che si dicono al cesso"
    © Getty Images

Milan, Berlusconi contro Gazidis: "Rossoneri in D? Parole che si dicono al cesso"

L'ex patron rossonero non ha gradito e parole dell'ad a proposito del rischio fallimento

MILAN BERLUSCONI GAZIDIS MONZA / Non è un momento affatto semplice per il Milan, sia dal punto di vista tecnico che di gestione finanziaria. I rossoneri sono anche stati esclusi dalle coppe europee e devono fare i conti con il Fair Play Finanziario. Non solo, qualche giorno fa l'ad Gazidis si è lasciato anche andare a una rivelazione: "Il Milan era sull'orlo della bancarotta, poteva finire in Serie D".

Dichiarazioni che non sono affatto piaciute a Silvio Berlusconi.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

L'ex patron dei rossoneri, intervistato da 'Telelombardia', ha risposto per le rime: "Chi l'ha detto che il Milan rischiava la Serie D? Gazidis? Ah... Queste frasi non si dovrebbero dire. O almeno se uno ha voglia di dirle dovrebbe andare al cesso, chiudere la porta e dirle". Non usa mezzi termini Silvio Berlusconi, che ha anche lanciato una provocazione durante l'iniziativa 'Idee Italia': "Con il mio solito sprezzo del rischio ho osato dire che con questo Milan il Monza vincerebbe 3-0 e sarei pronto a scommetterci anche cifre importanti". Poi l'ex patron rossonero ha lanciato una provocazione: "Come può tornare grande il Milan? Semplice, bisogna ridarlo a me!"

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)