Breaking News
  • Lazio-Fiorentina, Pioli: "Nulla da rimproverare a Chiesa, continui così"
    © Getty Images

Lazio-Fiorentina, Pioli: "Nulla da rimproverare a Chiesa, continui così"

L'allenatore viola ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match dell'Olimpico

LAZIO FIORENTINA CONFERENZA PIOLI CHIESA / Lazio-Fiorentina promette spettacolo. Intervenuto in conferenza stampa, Stefano Pioli ha caricato la squadra viola in vista della trasferta dell'Olimpico: "La Lazio è una squadra forte. Troveremo un avversario cattivo e molto determinato dopo gli ultimi risultati. Abbiamo già fatto prestazioni importanti in trasferta contro squadre forti. Dobbiamo imparare a restare sempre sul pezzo, questo deve essere uno dei nostri obiettivi principali. Ogni pallone è quello determinante, non dobbiamo mai mollare". L'allenatore 'evita' le polemiche di Gasperini e Allegri: "A me piace parlare della mia squadra. Su Gasperini ho già risposto, non mi interessa commentare ciò che dicono i nostri avversari.

Dobbiamo essere motivati, la crescita deve essere continua, abbiamo ambizioni". Sull'ex Badelj: "Gli ho voluto molto bene. È stato un punto di riferimento per me e per la squadra prima e dopo la tragedia di Davide. Mi fa piacere ritrovarlo. Confermo di aver provato a trattenerlo, mi sarebbe piaciuto se avesse fatto altre scelte". Infine, un punto sui singoli: "Mirallas non sarà convocato perché mercoledì ha avuto un trauma distorsivo alla caviglia che non gli ha permesso di allenarsi. Pjaca si sta allenando bene, è in buone condizioni. Mi piacerebbe vederlo più entusiasta, più sbarazzino e meno bloccato. Deve provare la giocata senza aver paura di sbagliare, senza avere la pressione di dover dimostrare qualcosa. Chiesa? Ci sta dando tanto. Deve continuare così, essere continuo e pericoloso, senza fermarsi mai. Le tante polemiche sono alle spalle ormai".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)