Breaking News
  • Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: torna Rafinha? Il Barça detta le condizioni
    © Getty Images
Esclusivo

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: torna Rafinha? Il Barça detta le condizioni

Il centrocampista, rimasto alla corte di Valverde nonostante diverse voci di mercato, è sempre accostato ai nerazzurri in vista della sessione di gennaio

CALCIOMERCATO INTER RAFINHA BARCELLONA ESCLUSIVO - Dopo la conquista dell'accesso alla fase a gironi della Champions League, in molti si aspettavano la conferma da parte dell'Inter di Rafinha, in primis il calciatore. Il club nerazzurro però, a causa dei paletti imposti dal Financial Fair Play, non ha potuto mantenere la 'promessa' fatta al brasiliano a gennaio 2018, quando arrivò dal Barcellona in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro, che ha fatto così ritorno alla base. Durante l'estate, il talentuoso centrocampista si è messo in mostra nelle amichevoli disputate dai catalani di Ernesto Valverde. L'allenatore, però, dopo averlo schierato dal primo minuto nel match valido per la Supercoppa di Spagna il 12 agosto scorso contro il Siviglia (sostituendolo ad inizio ripresa con Ivan Rakitic), non gli ha più concesso minuti e negli ultimi giorni della scorsa sessione di mercato sembrava ad un passo il trasferimento al Betis. L'affare, però, non è andato in porto e la pista Rafinha, per l'Inter e gli altri club interessati, è pronta a riaprirsi a gennaio.

Calciomercato Inter, la richiesta del Barcellona per Rafinha

Il 25enne di San Paolo, in possesso anche del passaporto spagnolo, non ha mai nascosto la delusione per non essere stato riconfermato dalla società di Suning, dopo le buone prestazioni e il feeling trovato con l'ambiente, i compagni di squadra e l'allenatore Luciano Spalletti.

Che ha ancora bisogno di qualità in mediana, non a caso circola ancora la suggestione Luka Modric e il nome di Hector Herrera, nel mirino anche della Roma e in scadenza di contratto col Porto nel giugno prossimo. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, Rafinha continua a non voler discutere del prolungamento contrattuale (attualmente in scadenza nel 2020) col Barcellona: prima vuole capire quanto spazio avrà a disposizione, ma dalle prime indicazioni sembra proprio che Valverde non punti su di lui. La società spagnola, però, anche in vista di gennaio ha intenzione di cedere il calciatore a titolo definitivo, anche per questo motivo non si è concretizzato il passaggio al Betis nel mese scorso: la richiesta per il cartellino del prodotto della cantera blaugrana si è abbassata rispetto a quella precedente, anche per via dell'avvicinarsi della scadenza del contratto, e si aggira sui 20/25 milioni di euro. Cifre, comunque, importanti da raggiungere. Al momento, però, è questa l'intezione del Barcellona, nel caso in cui non si dovesse arrivare all'accordo per il rinnovo. Ma è chiaro che più si andrà avanti nei mesi e più potrebbe profilarsi una nuova cessione di Rafinha, in caso di mancato utilizzo da parte dello staff tecnico dei catalani. 

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)