Breaking News
  • Panchine, 'mangia allenatori': Camilli sfida Zamparini
© Getty Images

Panchine, 'mangia allenatori': Camilli sfida Zamparini

Il numero uno della Viterbese in passato ha esonerato anche Allegri

CALCIO VITERBESE MANGIA ALLENATORI / Piero Camilli come Maurizio Zamparini. Il numero uno del Palermo sta passando alla storia come un mangia allenatori e i numeri dicono veramente che sia così: da quando guida i rosanero i cambi alla guida della squadra sono stati davvero parecchi. Si parla di ben 48 cambi e 32 allenatori. Guidolin, Gasperini, Piolisono alcuni dei tecnici esonerati dal friulano. Oggi però con Tedino alla guida il club siciliano sembra aver trovato la giusta strada.

A far parlar di se ci ha allora pensato Piero Camilli, che non ha nulla da invidiare al suo collega. Come riportato da 'La Gazzetta dello Sport', con l'esonero di Onofri e l'arrivo di Sottili sono 62 gli allenatori utilizzati dal numero uno della Viterbese dal 2000 ad oggi (dal 2000 al 20015 è stato presidente del Grosseto) e ben 45 cambi all'attivo. Tra i nomi più grossi che sono stati esonerati da Camilli c'è anche MassimilianoAllegri. L'attuale tecnico della Juventus fu cacciato per ben due volte nel 2005-2006 e nella stagione successiva.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)