Breaking News
  • Serie B, rimandata la decisione del Consiglio Federale sulla 22a squadra
© Getty Images

Serie B, rimandata la decisione del Consiglio Federale sulla 22a squadra

I criteri per completare la serie cadetta restano quelli della scorsa stagione: si va al ripescaggio

SERIE B CONSIGLIO FEDERALE RIPESCAGGIO JUVE STABIA/ ROMA - Il Consiglio Federale ha rimandato la decisione in merito alla scelta della 22/a squadra che andrà a formare il prossimo campionato di Serie B.
Decisi però i criteri che porteranno alla scelta, ovvero quelli del ripescaggio validi anche durante la scorsa stagione.
Per questo motivo, sono escluse Novara e Reggina che non hanno i requisiti adatti: salvo clamorosi colpi di scena, ad essere ripescata sarà la Juve Stabia.
S.F.

Articoli Correlati

Serie B  
Palermo, Zamparini: "Var? Certi favori alla Juventus..."
Palermo, Zamparini: "Var? Certi favori alla Juventus..."
Il patron rosanero ha anche parlato della cessione
Serie B  
Serie B, 8a giornata: pari Palermo, tris Empoli! Perugia ko
Serie B, 8a giornata: pari Palermo, tris Empoli! Perugia ko
I rosanero non vanno oltre l'1-1 contro il Parma, toscani vincenti per 3-1 contro il Foggia. Gli umbri scivolano in casa contro la Pro Vercelli
Serie B  
Serie B, 7° giornata: cade il Perugia, Palermo in bianco
Serie B, 7° giornata: cade il Perugia, Palermo in bianco
Rosanero in vetta insieme agli umbri (ko a Brescia), al Frosinone e all'Avellino. Vince il Pescara
Serie B  
Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
Serie B, 3a giornata: Avellino a valanga, Inzaghi batte Grosso
Si sono i match di oggi validi per il terzo turno del campionato cadetto
Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio