Breaking News
Esclusivo
© Getty Images

Francia-Nigeria, ESCLUSIVO Cauet: "Occhio, non sono il Costa Rica. Basta voci su Pogba"

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore transalpino

MONDIALI 2014 OTTAVI DI FINALE ESCLUSIVO BENOIT CAUET / ROMA - Inizia a delinearsi il quadro dei quarti di finale del Mondiale 2014 in Brasile: oggi, a Brasilia, la Francia di Didier Deschamps e la Nigeria di Keshi si giocheranno in novanta minuti (salvo supplementari) un posto tra le migliori 8 nazionali della competizione.
Per analizzare la partita, Calciomercato.it ha contattato in esclusiva Didier Cauet, ex calciatore francese attualmente allenatore degli Allievi Nazionali Lega Pro dell'Inter.

IL CAMMINO DELLA FRANCIA - "La Francia ha sorpreso positivamente in questo Mondiale - ha esordito in esclusiva ai nostri microfoni l'ex calciatore - .
Siamo partiti bene al girone, vincendo e proponendo un bel gioco.
Ho visto in campo una squadra organizzata e disciplinata, con grande determinazione e generosità dal punto di vista fisico.
Il punto di forza, a mio avviso, è il centrocampo: Matuidi, Pogba, Cabaye, Sissoko sono giocatori forti e in forma.
Paradossalmente, le assenze di Ribery per infortunio e Nasri per scelta tecnica hanno avuto un impatto positivo sulla squadra, compattando e responsabilizzando l'intero gruppo".

LA PARTITA - "La Francia parte favorita sulla carta, ma non credo ci sia il pericolo che i 'Galletti' sottovalutino la Nigeria - ha chiarito Cauet in esclusiva a Calciomercato.it - Deschamps ha spesso ricordato che la qualificazione allo spareggio contro l'Ucraina è arrivata solo grazie alla grande determinazione e alla volontà messa in campo dai giocatori.
La Nigeria è una bella squadra, con diversi calciatori forti fisicamente e tecnicamente che giocano in Europa.
E' capace di attaccare, ma lascia alcuni spazi dietro.
Con tutto il rispetto, la squadra africana non è però il Costa Rica; la Nigeria ha una certa tradizione al Mondiale".

IL MONDIALE DI POGBA - "Paul è un calciatore molto bravo ma anche molto giovane.
Sta migliorando grazie all'aiuto delle persone che gli stanno vicino, nel club e in Nazionale.
Per ora, in Brasile, sta facendo il suo.
Non è facile affrontare un Mondiale a 20 anni con tutti i riflettori puntati su di lui.
A ogni passaggio sbagliato - ha aggiunto Cauet - si insinua che si sia montato la testa e questo non è giusto.
Fa tante cose buone e errori normali dovuti all'età".

TRA MONDIALE E EUROPEO - "L'obiettivo di Deschamps al momento delle convocazioni era quello di creare un gruppo forte, anche in vista dell'Europeo 2016 che sarà disputato in Francia.
Avremo molte pressioni e le aspettative saranno alte, ma abbiamo un gruppo solido e molti giocatori giovani che possono crescere ancora in questi due anni.
Prima, però, si pensi al Mondiale 2014.
La Germania ai quarti? Prima c'è da superare l'ostacolo Nigeria.
E i tedeschi dovranno battere l'Algeria.
La partita di ieri tra Olanda e Messico - ha concluso Cauet a Calciomercato.it - ha dimostrato che nessuna partita parte già scritta in partenza"

 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    esclusivo   Benevento   Roma
    Mercato, ESCLUSIVO Caravello: "Manconi da A. Antei? Ecco quando torna"
    Mercato, ESCLUSIVO Caravello: "Manconi da A. Antei? Ecco quando torna"
    Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva il procuratore
    esclusivo   Milan  
    Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: dalla Danimarca il 'nuovo' Donnarumma?
    Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: dalla Danimarca il 'nuovo' Donnarumma?
    Il club rossonero ha messo gli occhi su Andreas Söndergaard
    esclusivo   Milan   Fiorentina
    Calciomercato Milan, scatta l'assalto a Kalinic: le ultime di CM.IT
    Calciomercato Milan, scatta l'assalto a Kalinic: le ultime di CM.IT
    In settimana sono previsti nuovi contatti tra le parti per regalare a Montella l'attaccante croato
    esclusivo   Juventus  
    Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO: pressing su N'Zonzi
    Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO: pressing su N'Zonzi
    Marotta prova ad abbassare il prezzo dell'affare, martedì delegazione bianconera a Siviglia
    esclusivo   Roma   Sassuolo
    Calciomercato Roma, le ultime di CM.IT su Di Francesco
    Calciomercato Roma, le ultime di CM.IT su Di Francesco
    L'allenatore, adesso del Sassuolo, sarà il sostituto di Spalletti sulla panchina giallorossa
    esclusivo   Milan  
    Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Sosa: "La sua volontà è chiara"
    Calciomercato Milan, ESCLUSIVO agente Sosa: "La sua volontà è chiara"
    Bilardo è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it
    esclusivo   Roma  
    Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: sondaggio tedesco per Nainggolan
    Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: sondaggio tedesco per Nainggolan
    Il centrocampista belga piace anche al Borussia Dortmund