• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Toni: "Per Balotelli il treno sta arrivando alla stazione. Prandelli? Peccato"

Serie A, Toni: "Per Balotelli il treno sta arrivando alla stazione. Prandelli? Peccato"

L'ex bomber di Fiorentina e Roma ha parlato anche di Dzeko


Toni © Getty Images

03/10/2016 23:45

SERIE A TONI DZEKO BALOTELLI PRANDELLI LOCATELLI / MILANO - Lui il fiuto del gol non lo ha mai perso. Luca Toni è stato senza dubbio uno dei bomber più letali della storia del nostro calcio e dall'alto della sua esperienza ha voluto dire la sua su un centravanti in fase di rilancio: "Dzeko è un grande attaccante - ha sentenziato a 'Tiki Taka' - Ha bisogno di fiducia, secondo me dovrebbe giocare con un altro compagno affianco, ma con questi gol può arrivare la giusta fiducia per esplodere. Roma sicuramente è una piazza difficile, molto umorale, ma lui è un grande attaccante e può farcela. Locatelli? Immagini positive del calcio. E poi è italiano e fa ben sperare. Balotelli? Dipende tutto da lui. Ha avuto tante occasioni, ora il treno sta arrivando alla stazione… In questo momento sta facendo bene, ma lasciamo in pace: deve essere solo il campo a parlare. Prandelli? Sono contento che sia tornato, è un grande allenatore ed è approdato in una grande piazza. Dispiace veder andare via dall'Italia uno dei nostri tecnici più bravi: ormai loro se ne vanno e qui vengono solo stranieri. Sarebbe bello vedere il contrario".

D.G.




Commenta con Facebook