• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Spagna, frode fiscale: Messi ed il padre condannati. Il comunicato UFFICIALE del Barcellona

Spagna, frode fiscale: Messi ed il padre condannati. Il comunicato UFFICIALE del Barcellona

Ventuno mesi e multa da circa 2 milioni di euro, ma non andranno in carcere


Leo Messi ©Getty Images

06/07/2016 13:22

SPAGNA FRODE FISCALE MESSI CONDANNATO / BARCELLONA (Spagna) - AGGIORNAMENTO 14:30 - Il Barcellona - attraverso il proprio sito ufficiale - ha voluto manifestare il proprio sostegno alla famiglia Messi: "Il Barcelona esprime il suo pieno appoggio a Leo Messi e suo padre, in relazione alla condanna per frode fiscale. Il Club, in conformità con i criteri espressi dal pubblico ministero, ritiene che il giocatore, che ha già regolarizzato la sua situazione all'Agenzia delle Entrate spagnola non ha responsabilità penale in relazione ai fatti di questa procedura. FC Barcelona resta a la disposizione di Leo Messi e il suo famiglia per sostenerli in tutte le iniziative che si possono intraprendere in difesa del loro onore e dei loro legittimi interessi".

 È arrivata la tanto attesa sentenza da parte della Corte di Catalogna circa il caso di frode fiscale che ha visto coinvolti il fenomeno del Barcellona Lionel Messi ed il padre Jorge. Entrambi sono stati condannati a 21 mesi di reclusione, oltre ad un ammenda da 2 milioni di euro. Ma essendo la pena inferiore ai due anni e non avendo precedenti, sia Messi che suo papà non dovranno andare in carcere.

L.P.




Commenta con Facebook