• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, ESCLUSIVO Rodriguez: "Morata non resterà al Real. James potrebbe partire"

Juventus, ESCLUSIVO Rodriguez: "Morata non resterà al Real. James potrebbe partire"

La giornalista spagnola intervistata, in esclusiva, da Calciomercato.it


Morata e James Rodriguez © Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

31/05/2016 10:21

CALCIOMERCATO JUVENTUS MORATA REAL MADRID JAMES ESCLUSIVO RODRIGUEZ / MADRID (Spagna) - Sono di questa mattina le parole rilasciate alla stampa spagnola di Alvaro Morata, attaccante della Juventus: il bomber ha detto di voler realizzare il sogno di giocare e trionfare con la maglia del Real Madrid che usufruirà del diritto di recompra presente nel contratto (30 milioni di euro la cifra da versare nelle casse bianconere) e lo riporterà a 'casa'. Difficilmente, però, resterà con i castigliani: questo il parere di Arancha Rodriguez, giornalista spagnola vicina alle cose di casa Real. "E' vero, lui dice che vorrebbe restare al Real. Ma non chiude le porte ad altre squadre - le parole di Arancha Rodriguez, dell'emittente 'Cadena Cope', a Calciomercato.it - Il prossimo anno vuole giocare in un club che gli consenta di avere continuità e vincere trofei. Per quello che so, il Real lo riscatterà e lo venderà al miglior offerente. Al momento, l'Arsenal è la società più interessata al ragazzo, già prima di andare alla Juventus Wenger cercò di portarlo a Londra. Dunque, per me non resterà al Real Madrid. Da non scartare anche la pista Paris Saint-Germain che deve sostituire Ibrahimovic".

Brutte notizie, dunque, in chiave calciomercato Juventus. Ieri, però, l'amministratore delegato Marotta non ha escluso la possibilità di fare qualche altra operazione con i castigliani. "I calciatori in predicato di lasciare la squadra di Zidane sono James Rodriguez, Jesé potrebbe andare via perché è giovane e vuole spazio. Il tecnico ha fiducia nel giocatore, però il 23enne di Las Palmas ha bisogno di qualcosa in più. Così come Nacho. Tornando a James, bisogna dire che è un giocatore incredibile - il pensiero di Arancha Rodriguez ai nostri microfoni - ma ha avuto un anno difficile e non si riesce a capire il motivo. Il colombiano potrebbe essere, dunque, sacrificato ma non bisogna dimenticare che il Real lo ha pagato 80 milioni di euro e questo potrebbe rappresentare un handicap".

Infine, abbiamo parlato con Arancha Rodriguez anche di Dani Alves e Mascherano, due giocatori del Barcellona accostati con insistenza alla Juventus: "Il primo ha sul tavolo le offerte del club bianconero e del Galatasaray. Dovrà decidere entro il 5 giugno, ma quando se ne parla così tanto vuol dire che un fondo di verità c'è. Per quanto riguarda l'argentino, è ormai chiaro che ha intenzione di fare un'esperienza altrove anche perché vuole giocare da centrocampista e non più da difensore. E la squadra bianconera sembra disposta a dargli questa possibilità".




Commenta con Facebook