• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Lippi: "Difficile che i bianconeri perdano lo scudetto". E sulla Nazionale...

Juventus, Lippi: "Difficile che i bianconeri perdano lo scudetto". E sulla Nazionale...

L'ex CT azzurro e allenatore bianconero ha rilasciato un'intervista


Marcello Lippi (Calciomercato.it)

10/04/2016 23:36

JUVENTUS LIPPI SCUDETTO NAZIONALE / ROMA - Nel corso di un'intervista concessa a 'Rai Sport' Marcello Lippi ha parlato a 360 gradi, partendo dalle difficoltà per i giovani calciatori italiani: "Gli allenatori hanno poco nel far giocare i giovani bravi e di conseguenza paghiamo in esperienza rispetto agli altri. In Italia i tecnici hanno più timore nel far giocare i giocatori meno esperti perchè le panchine scottano".

SCUDETTO - “In Francia il PSG ha già vinto il campionato, in Germania il Bayern è quasi irraggiungibile, in Inghilterra c'è una sorpresa assoluta e bellissima interpretata da Ranieri. Nel nostro campionato abbiamo visto una Juve dare un girone di vantaggio a tutti ma nessuno ne ha approfittato, tranne il Napoli per un po’. Poi, quando si è ripresa, ha fatto una cosa straordinaria ed ora la vedo dura sul fatto che possa perdere il campionato.

NUOVO CT - “Se si vuole proseguire sulla strada attuale, serve un tecnico con le caratteristiche alla Conte, altrimenti si penserà ad un Ct più legato alla federazione e a costruire uno staff che rimanga a prescindere dall’allenatore. L'Europeo? Penso che insieme alle favorite Francia, paese organizzatore, Germania e Belgio, l’Italia sarà protagonista”.

FUTURO - “Se arriva un’opportunità bene, altrimenti va bene lo stesso”.

A.C.




Commenta con Facebook