• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI LAZIO-GALATASARAY

PAGELLE E TABELLINO DI LAZIO-GALATASARAY

Tris Lazio con un Biglia eccellente, Lulic in ombra. Nel Gala non basta il guizzo di Oztekin. Male Sneijder


Miroslav Klose ©Getty Images
Davide Sperati (@DavideSperati1)

25/02/2016 21:01

ECCO LE PAGELLE DI LAZIO-GALATASARAY

 

LAZIO

Marchetti 6 – Senza interventi degni di nota durante la prima parte del match, non ha responsabilità sulla rete subita. 

Konko 6 – Non si sbilancia in avanti come spesso gli capita. Tiene la sua posizione facendo attenzione a Oztekin che è molto veloce.

Mauricio 6,5 - Se la Lazio non rischia nulla durante la prima frazione è anche merito suo che non commette nessun errore. Nella ripresa, dopo i primi minuti iniziali un po' in apnea, riesce comunque a disputare una prova degna.

Bisevac 6 - La sua esperienza viene preferita alla giovane età di Hoedt. Impeccabile nel primo tempo, sbaglia la linea del fuorigioco sul gol dei turchi. 

Radu 6,5 - Molto attivo sulla corsia sinistra, gioca un buon primo tempo. Anche nella ripresa lotta fino all'ultimo minuto.

Milinkovic 6,5 – Pericoloso di testa al 10', anche stasera è autore di una gara all'altezza della situazione. Sulle palle alte è un fenomeno, mentre sui fraseggi deve ancora migliorare in precisione.  

Biglia 7 – Il migliore. È lui l'anima di questa squadra, non c'è niente da fare. Imprescindibile da ogni calcolo, Lucas Biglia è il più forte giocatore della rosa biancoceleste. Nel primo tempo ci prova con un gran tiro dalla distanza ma Muslera devia sopra la traversa. Nella ripresa, oltre a servire meravigliosamente Matri che colpisce il palo, tutti i suoi corner sono calibrati alla perfezione. Parolo ringrazia.

Parolo 6,5 – Gara tatticamente senza sbavature, fa buona guardia per vie centrali. Ritrova il gol nella notte più importante della stagione.   

Felipe Anderson 6,5 – Dopo un primo tempo abbastanza anonimo, riesce a siglare il gol importante che porta la sua squadra sul due a zero. Da notare anche il bellissimo passaggio per Radu nella rete del tre a uno. 

Matri 6,5 – Il bomber più in palla della squadra di Pioli, durante il primo tempo non riesce a trovare il guizzo vincente. Nella ripresa gioca meglio e dopo un palo sfortunato colpito al 55', serve un grande assist per Anderson. Dal 69' Klose 6,5 – Appena entrato realizza la rete del definito tre a uno.

Lulic 5 – Il peggiore. Attappa buchi per eccellenza, oggi Senad viene schierato nel tridente d'attacco, ma sappiamo tutti che quella posizione non è la più congeniale per il giocatore bosniaco che fa della falcata la sua arma principe. Dal 55' Candreva 7 – Il grande escluso della formazione di Pioli, entra e la Lazio realizza due gol. Ottimo l'impatto sulla partita. Spreca l'occasione per realizzare la rete del poker.

All. Pioli 6,5 – La formazione migliore per la partita più importante di questo scorcio stagionale. Con merito riesce a proporre un buon gioco, seppur nel primo tempo sembrava avere il braccino corto. Nella ripresa, con gli ospiti in avanti alla ricerca del gol, è stato più facile far breccia nelle maglia della compagine giallorossa. 


GALATASARAY 

Muslera 6 – Torna da ex nello stadio dove è maturato a livello internazionale. Può veramente poco sulle tre reti subite. 

Denayer 5,5 – Il difensore belga è un giocatore di gamba che fa su e giù sulla fascia destra dando vita a un bel duello contro Radu. Cala nella seconda parte del match.

Chedjou 5,5 – Copre la parte centro-destra della difesa con molta attenzione. Dotato anche di un buon piede, dà spesso il via alle ripartenze degli ospiti. Dopo il gol subito accusa il colpo, concedendo molti spazi.

Balta 5,5 – Nonostante un problema alla mano in apertura di match, riesce comunque a giocare una gara attenta e senza sbavature. Come per il resto dei compagni, il gol di Parolo rompe gli equilibri mandandolo in difficoltà.

Carole 5 - Schierato come terzino sinistro, non disprezza la fase offensiva. Sulle reti della Lazio non appare impeccabile. 

Donk 5,5 – Dotato di un buon fisico, agisce per vie centrali. Possente ma allo stesso tempo compassato non combina un granché. Dal 85' Kisa s.v.

Inan 5,5 – Bravo a dettare i tempi della squadra turca, non è attento sul colpo di testa di Parolo. Cala insieme al resto della truppa. 

Sarioglu 6 - Buono il pressing su Biglia durante la prima frazione, nella ripresa viene sostituito per cercare il forcing finale. Dal 65' Bulut 5,5 – Lotta a centrocampo quando ormai la gara ha preso un'altra piega. 

Sneijder 5 – Il peggiore. Una gara da dimenticare per l'ex giocatore dell'Inter che, eccezion fatta per una conclusione dalla distanza al 20', non riesce mai ad entrare in partita. 

Öztekin 6,5 – Il migliore. Sulla fascia è molto veloce e difficile da marcare. É suo il gol degli ospiti che riaccende il match per una decina di minuti. Dal 76' Adin s.v.

Podolski 5 – Non molto in mostra durante i primi quarantacinque minuti, Anche durante la ripresa è assente ingiustificato.

All. Denizli 6 – Non riesce l'impresa al mister turco che doveva rimediare al gol subito durante la gara di andata. Dopo un primo tempo pragmatico e dieci minuti della ripresa, la squadra dimostra di non saper reagire al gol della Lazio.


Arbitro: Bezborodov 7 – Gara corretta senza nemmeno un ammonito ed episodi particolari.

 

TABELLINO

LAZIO-GALATASARAY 3-1

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Bisevac, Radu; Milinkovic, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Matri (dal 69' Klose), Lulic (dal 55' Candreva). A disp. Berisha, Hoedt, Cataldi, Mauri, Basta, Candreva. All. Stefano Pioli.

Galatasaray (4-2-3-1): Muslera; Denayer, Chedjou, Balta, Carole; Donk (dal 85' Kisa), Inan; Sarioglu (dal 65' Bulut), Sneijder, Öztekin (dal 76' Adin); Podolski. A disp: Cenk, Semih, Bilal, Koray, Emre, Dismissid. All. Mustafa Denizli.

Arbitro: Vladislav Bezborodov (RUS) 

Marcatori: 59' Parolo (L), 61' Anderson (L), 61' Oztekin (G), 72' Klose (L)

Ammoniti: ---

Espulsi: ---
 




Commenta con Facebook