• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Hernanes metronomo: un'idea che resta in cantiere

Inter, Hernanes metronomo: un'idea che resta in cantiere

Se non dovesse arrivare un centrocampista Mancini potrebbe pensare al brasiliano davanti alla difesa


Hernanes (Getty Images)
Jonathan Terreni

28/08/2015 11:22

INTER HERNANES METRONOMO MANCINI / MILANO - Le urgenze del calciomercato in casa Inter hanno portato a concentrare l'attenzione sull'attacco ed eventualmente sul terzino sinistro. Roberto Mancini però un rinforzo in mediana lo gradirebbe. E allora si tenterà di affrontare il colpo per Felipe Melo nelle ultime ore a patto di riuscire a strappare il brasiliano a cifre ragionevoli. Se così non dovesse essere è possibile che Mancini puntelli la squadra si riservi il grande colpo in mediana magari a gennaio, uno ma buono.

Intanto ci sarebbe un'altra soluzione per il centrocampo qualora, in corso d'opera, venisse a mancare qualità e geometria; con Medel in mezzo, il rischio c'è. Una vecchia suggestione è quella di arretrare Hernanes. Il brasiliano alla 'Pirlo', che potrebbe soffrire il cambio di modulo dopo l'arrivo degli esterni, garantirebbe certamente più qualità ma i dubbi restano. Servirebbe moto lavoro per adattarsi al meglio ad un ruolo che comunque non gli è nuovo. Arretrarlo però vorrebbe dire perderlo sulla trequarti, dove Mancini lo preferisce. Meno tiro da fuori, meno assist per le punte. Un'idea che resta in cantiere e sul quale si potrà lavorare, magari non adesso.




Commenta con Facebook