• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Honda: un addio che costerebbe molto

Calciomercato Milan, Honda: un addio che costerebbe molto

Mihajlovic sta provando il giapponese, uomo marketing indispensabile, nel tridente


Honda (Getty Images)
Jonathan Terreni

05/08/2015 12:15

MERCATO MILAN MIHAJLOVIC HONDA CESSIONE / MILANO - La cessione di Keisuke Honda costerebbe troppo, in termini economici, per il Milan. Sembrerebbe un paradosso ma in realtà non lo è. ll giapponese infatti è ormai un uomo marketing per il mercato asiatico rossonero a tutti gli effetti. Un simbolo troppo importante per far impennare il valore del marchio in Oriente, soprattutto ora che è arrivato anche Mr Bee. Dopo tutto Honda è arrivato a Milano dal calciomercato anche per questo, oltre che per i valori tecnici più o meno apprezzati dai vari allenatori.

Sinisa Mihajlovic si sa, è uno che bada al doso e lascia poco spazio a quello che accade fuori dal campo. L'ex Cska se lo è ritrovato in casa e adesso prova a valorizzarlo per far sì che si parli di lui solo come calciatore, e bene. lo sta provando nel tridente, ieri con Bacca e Luiz Adriano ma può giocare anche da trequartista. I moduli del serbo possono sicuramente esaltare le sue doti. Adesso spetta a lui farsi ricordare non solo per le magliette vendute.




Commenta con Facebook