• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma-Napoli, Donadoni: "Sarebbe un'assurdità aprire un caso. Ma quelli in tribuna..."

Parma-Napoli, Donadoni: "Sarebbe un'assurdità aprire un caso. Ma quelli in tribuna..."

Il tecnico degli emiliani torna a parlare degli episodi di ieri al 'Tardini'


Roberto Donadoni (Getty Images)

11/05/2015 12:36

PARMA NAPOLI DONADONI PROCURA FEDERALE / PARMA - C'è rabbia, ma Roberto Donadoni vuole metterci una pietra sopra. Il giorno dopo il finale rovente di Parma-Napoli, il tecnico degli emiliani ai microfoni di 'Radio Crc' torna a parlare dell'accaduto: "Non credo che i giocatori del Napoli fossero con la testa altrove. Si devono fare i conti anche con l'avversario che, come il Parma, quando affronta squadre importanti ha stimoli maggiori ed ecco che poi i valori in campo possono sorprendere. Voglio chiudere il discorso, preferisco metterci una pietra sopra. Quest'anno abbiamo attraversato di tutto e di più, è un dato di fatto. Quando abbiamo pareggiato con la Roma hanno esultato loro, ieri è successo l'opposto. E' la legge del calcio, i risultati li devi guadagnare sul campo come è giusto che sia. Non bisogna aspettare che qualcuno ti regali qualcosa, nemmeno una squadra retrocessa e fallita. A fine partita ho avuto una reazione forte ma è finita lì, il capitolo è chiuso abbondantemente. La foga agonistica in campo spesso ti porta a dire cose sciocche ma quello che non deve succedere è che chi è in tribuna, e che quindi dovrebbe avere la mente un po’ più lucida perché non affaticata dalla sforzo fisico, abbia una tale reazione".

Donadoni, poi, conclude: "Se la Procura Federale aprisse un caso sugli episodi di questa partita mi sembrerebbe un'assurdità. Vorrebbe dire aggiungere sciocchezze su sciocchezze".

L.P.




Commenta con Facebook