• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, cessione club: Lee rilancia e vuole subito il 51%

Milan, cessione club: Lee rilancia e vuole subito il 51%

I cinesi provano il contropiede su Bee Taechaubol: decide Berlusconi


Silvio Berlusconi ©Getty images
Marco Di Federico

08/05/2015 08:23

CALCIOMERCATO MILAN CINA LEE BERLUSCONI / MILANO - La cordata cinese ha deciso di dare un'accelerata alla trattativa con Silvio Berlusconi per l'acquisto del Milan. Come riporta oggi la 'Gazzetta dello Sport', per battere la concorrenza di Bee Taechaubol i cinesi, con a capo Richard Lee, offrono all'ex Premier 580 milioni di euro per comprare subito il 51% del club rossonero, per arrivare poi in 4 anni fino al 70% del pacchetto azionario.

La palla passa adesso a Berlusconi, che ha sempre confermato la volontà di mantenere una quota di maggioranza del Milan: i cinesi valutano il Milan 1 miliardo e 200 milioni di euro, compresi i 250 milioni di debiti, ma non vogliono entrare 'solo' con il 30-40%. A differenza di Mr.Bee, la dama cinese che lavora per Mr.Lee ha anche promesso a Berlusconi di blindare le posizioni dei due attuali amministratori delegati rossoneri, Barbara Berlusconi ed Adriano Galliani, che continuerebbero ad occuparsi dei loro settori di competenza.




Commenta con Facebook