• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > FOTO CM.IT - Figc, Nicchi: "Nessun problema a sperimentare. L'arbitro di porta? Vorremmo restasse"

FOTO CM.IT - Figc, Nicchi: "Nessun problema a sperimentare. L'arbitro di porta? Vorremmo restasse"

Il presidente dell'AIA ha parlato dell'introduzione della tecnologia nel calcio


Convegno (Calciomercato.it)
dall'inviato Andrea Corti (@cortionline)

11/03/2015 11:37

FIGC NICCHI AIA TECNOLOGIA ARBITRO DI PORTA / ROMA - Intervenuto al convegno 'Il calcio nel futuro, la tecnologia entra in campo', il presidente dell'AIA Marcello Nicchi ha parlato delle ultime riforme riguardanti il mondo arbitrale. "Siamo una federazione fortissima e grandissima - ha spiegato Nicchi - ci possiamo vantare di un'associazione arbitri che è la più forte al mondo. Non c'è mai stata riottosità nei confronti del progresso. Quando c'è da sperimentare gli organismi internazionali si rivolgono per primi a noi. Non tutti gli esperimenti sono andati a buon fine. Per quanto riguarda l'arbitro di porta lo riteniamo utile e saremmo ben lieti che rimanesse. La goal-line technology è una grande virtù che sta per arrivare. Toglie il problema del gol non gol e l'arbitro di area potrà concentrarsi nel guardare altre cose, come prima non poteva fare. Su 100 interventi di un arbitro 40 sono a mio avviso per intuito. Non è possibile arbitrare con un mezzo telematico. La tecnologia è utilissima perché il calcio è diventato televisivo. E' in mano alle tv che lo pretendono e hanno il diritto di chiedere qualcosa di più televisivo. Ci vuole un percorso parallelo tra tecnologia e cultura sportiva. Siamo in difficoltà in questo momento perché ci sono state tagliate delle risorse. Abbiamo 35 mila arbitri per arbitrare 11 mila partite settimanali. Auspico che arrivino risorse necessarie per proteggere questo gioco. Dal punto di vista arbitrale dobbiamo solo dire grazie a Tavecchio per questo progetto".

 




Commenta con Facebook