• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, anche la MLS pensa a Cassano

Calciomercato Inter, anche la MLS pensa a Cassano

Il mercato negli States apre il prossimo 12 febbraio. Qualche franchigia potrebbe pensarci seriamente


Antonio Cassano (Getty Images)
Jonathan Terreni

04/02/2015 11:00

CALCIOMERCATO INTER CASSANO MLS / NEW YORK (Stati Uniti) - Ormai è certo. La Major League Soccer americana sarà uno dei campionati del futuro. Negli States la passione per il calcio è cresciuta a dismisura negli ultimi anni e la forza economica delle franchigie sta facendo il resto. Prima hanno dovuto consolidare una Lega, strutturalmente debole e legata ad un'idea di calcio troppo poco sportiva, poi hanno iniziato a importare campioni sul finire della carriera. Adesso è in corso il passaggio allo step successivo, ovvero quello di far arrivare ottimi giocatori, non più al tramonto, ma dando loro una concreta opportunità, con le garanzie di un campionato sempre più competitivo oltre che ad un portafoglio straripante: l'affare Giovinco ne è l'esempio.

Consolidato questo passo l'obiettivo sarà quello di importare giocatori di alto livello fin da subito, arrivare prima sui talenti mondiali, forti di stipendi altissimi e di un sistema di salary cap rivisitato. E allora, visto che negli Usa il calciomercato aprirà il 18 febbraio si pensa già ai prossimi colpi con lo sguardo in Europa. Un nome affascina, come scrive il 'Corriere dello Sport', qualche club a stelle e strisce, quello di Antonio Cassano. Nome intrigante e stimolante ma anche pericoloso, questo lo sanno. Certo che uno come lui potrebbe regalare grandi numeri da quelle parti anche perché qua da noi il suo futuro sembra molto incerto. L'Inter sembrava la pista più concreta last minute ma il ds Auslio ha confermato che un attaccante non arriverà neanche a parametro zero. Nulla contro 'FantAntonio', anzi, solo rispetto, stima e amicizia ma niente contratto. Il mercato Inter però puo' essere imprevedibile e tutto puo' succedere perché c'è tempo fino al 27 febbraio per tesserare gli svincolati. Dipenderà molto anche dalla volontà di Mancini e dalle condizioni degli attaccanti. Podolski che sembra lontanissimo dalla miglior forma, Icardi con rapporti turbolenti, Osvaldo emarginato: colpi di scena esclusi? Non scommettiamoci...




Commenta con Facebook