• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Milan-Parma, Preiti: "I giocatori non pensano alle vicende della società"

Milan-Parma, Preiti: "I giocatori non pensano alle vicende della società"

Il direttore dell'area tecnica dei crociati ha parlato prima del match


Roberto Donadoni (Getty Images)

01/02/2015 20:48

MILAN PARMA PREITI / MILANO - Intervistato da 'Sky Sport' poco prima il fischio d'inizio di Milan-Parma, il direttore dell'area tecnica dei gialloblu Preiti ha fatto il punto sulla difficile situazione del suo club: "Le parole di Cassano e Donadoni? Non parlo degli assenti, potranno chiarirsi nelle sedi opportune. Cassano non è più del Parma, io penso alle cose che riguardano noi. Gli stipendi non pagati? L'aspetto tecnico è più importante. La prova di Coppa Italia dimostra che abbiamo professionisti seri che amano il loro lavoro e non pensano alle vicende della società".

A.C.

 




Commenta con Facebook