• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Punto Primavera - Stop Inter, derby alla Juventus: risultati e classifiche 10a giornata

Punto Primavera - Stop Inter, derby alla Juventus: risultati e classifiche 10a giornata

Le squadre giovanili tornano in campo per il decimo turno di campionato


Fabio Grosso (Calciomercato.it)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

24/11/2014 14:25

PUNTO CAMPIONATO PRIMAVERA TIM RISULTATI CLASSIFICHE 10a GIORNATA / ROMA - Sono 72 (settantadue!) i gol segnati nel corso della decima giornata d'andata del Campionato Primavera TIM 2014/2015 Trofeo 'Giacinto Facchetti'. Riviviamo insieme quanto successo nel weekend.

GIRONE A - La Fiorentina espugna il campo del Carpi per 2-1 e stacca il Torino in vetta alla classifica del Girone A: a fermare i granata nel derby della Mole è la Juventus di Fabio Grosso, che passa allo scadere con Buenacasa subentrato da pochissimo a Donis (2-1 il risultato finale). Per il terzo posto è in corso un duello tutto ligure tra Spezia (3-1 al Genoa) e Sampdoria (2-0 alla Pro Vercelli con doppietta di Djordjevic).

GIRONE B - Alla decima giornata di campionato, l'Inter interrompe la striscia di vittorie consecutive: la formazione nerazzurra non va oltre il 2-2 contro il Brescia, nonostante il vantaggio iniziale firmato dal solito Puscas. Sorride, invece, il Milan, che supera con un tennistico 6-1 in trasferta il Lanciano (con doppiette di Vido e Fabbro). Sul gradino più basso del podio c'è il Sassuolo, vincitore per 2-1 nello scontro diretto col Cesena.

GIRONE C - Lo scontro al vertice tra Roma e Bari, match clou della decima giornata del Girone C del campionato Primavera, regala gol ed emozioni e, alla fine, sorride ai giallorossi: un gol di Verde al 92' (il terzo personale di giornata) regala ai capitolini la vittoria finale per 4-3. Sull'altra sponda del Tevere è Palombi a firmare una tripletta per la Lazio, che batte il Palermo 3-1 e supera la formazione barese al secondo posto in classifica.

GIRONE A:
Carpi-Fiorentina 1-2: 38' Papini (F), 50' Ferracci (C), 74' Minelli (F)
Genoa-Spezia 1-3: 4' e 16' Umar (S), 38' Paccagnini (S), 50' Chicchiarelli (G)
Juventus-Torino 2-1: 3' Clemenza (J), 25' Morra (T), 85' Buenacasa (J)
Parma-Modena 2-0: 61' Zecca, 82' Haraslin
Pro Vercelli-Sampdoria 0-2: 28' e 85' Djordjevic
Varese-Trapani 0-1
Virtus Entella-Bologna
: in programma il 25 novembre

CLASSIFICA: Fiorentina 26; Torino 23; Spezia 21; Sampdoria 19; Juventus* 16; Bologna* e Virtus Entella* 15; Parma e Pro Vercelli 13; Trapani 9; Genoa* e Modena 7; Carpi 5; Varese 3.
*una partita in meno

 

 

GIRONE B:
Atalanta-Verona 3-2
: 27' Cappelluzzo (V), 66' Lunetta (A), 71' Boni (V), 76' Napol (A), 90' Lunetta (A)
Chievo-Cagliari 0-0
Inter-Brescia 2-2
: 3' Puscas (I), 22' Said (B), 70' Mozzanica (B), 74' Baldini (I)
Sassuolo-Cesena 2-1: 21' Moncini (C), 66' Gliozzi (S), 87' Sereni (S)
Lanciano-Milan 1-6: 6' rig. Vido (M), 30' De Santis (M), 45' Fabbro (M), 47' Vido (M), 52' Carpentieri (L), 62' Fabbro (M), 76' Modic (M)
Perugia-Udinese 0-0
Cittadella-Pescara 4-1

CLASSIFICA: Inter 28; Milan* 22; Sassuolo 17; Chievo 15; Cesena 14; Udinese 13; Atalanta*, Brescia e Verona 12; Pescara 11; Cagliari e Cittadella 10;  Perugia 9; Virtus Lanciano 4.
*una partita in meno

 

 

GIRONE C:
Bari-Roma 3-4
: 21' Verde (R), 24' Damiano (B), 25' Lenoci (B), 52' Verde (R), 66' Di Mariano (R), 71' Damiano (B), 90'+2' Verde (R)
Catania-Avellino 4-1: 3' e 23' Compagno (C), 32' e 43' Di Grazia (C), 62' Evangelista (A)
Crotone-Livorno 0-2: 46' Favilli, 66' Ricci
Napoli-Frosinone 4-0: 12' Prezioso, 34' rig. Supino, 65' Romano, 73' Persano
Vicenza-Empoli 2-4: 46' Mancini (V), 47' Meroni (E), 65' rig. Più (E), 70' Cassata (E), 73' Cecconello (V), 75' Cassata (E)
Lazio-Palermo 3-1: 5' Palombi (L), 16' rig. Bentivegna (P), 41' e 43' Palombi (L)
Latina-Ternana 4-1

CLASSIFICA: Roma 28; Lazio 22; Bari 20; Catania e Empoli 17; Latina e Napoli 16; Livorno 15; Palermo 12; Ternana 10; Frosinone e Vicenza 7; Avellino 6; Crotone 5.




Commenta con Facebook