• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, ESCLUSIVO agente Thereau: "Stramaccioni lo voleva all'Inter". E su Heurtaux...

Udinese, ESCLUSIVO agente Thereau: "Stramaccioni lo voleva all'Inter". E su Heurtaux...

Il procuratore dei due calciatori francesi intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Cyril Thereau ©Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

28/10/2014 13:06

UDINESE ESCLUSIVO AGENTE THEREAU HEURTAUX / ROMA - L'Udinese vola al terzo posto in classifica, in coabitazione con la Sampdoria, a soli tre punti dalla Roma di Rudi Garcia. Un avvio, per certi versi, inaspettato della squadra di Stramaccioni che può contare in attacco sul sempreverde Totò Di Natale e sul nuovo arrivo Cyril Thereau, autore di tre gol nelle prime otto giornate di campionato. "Per me non è una sorpresa - esordisce David Lasaracina, agente del giocatore, a Calciomercato.it - già al Chievo aveva fatto vedere grandi cose realizzando gol importanti in chiave salvezza. Andare in un ambiente diverso gli ha dato nuovi stimoli. E poi, giocare con un fuoriclasse come Di Natale è importantissimo anche per la sua crescita personale".

Per il 31enne attaccante francese, nonostante le ottime annate con la maglia del Chievo, non è arrivata la chiamata di una big italiana: "Ho sempre detto che Cyril poteva essere utile a tutti i top club italiani perché è un calciatore che lavora per la squadra e segna anche reti decisive. Questa estate le squadre che si sono mosse con più decisione sono state Atalanta e Udinese. Stramaccioni - continua Lasaracina a Calciomercato.it - è un estimatore di Thereau, lo voleva già all'Inter. Mentre l'anno scorso c'è stato il forte interesse della Fiorentina che, però, non ha raggiunto l'accordo con il Chievo.

E' molto contento di essere all'Udinese. Voleva cambiare aria e lottare per obiettivi diversi dalla salvezza. La scelta è ricaduta sul club friulano visto che il tecnico lo voleva già in passato, c'è un progetto solido, un ambiente sereno e una società organizzata benissimo".

HEURTAUX - Tra gli altri assistiti di Lasaracina figura Thomas Heurtaux, 26enne difensore protagonista anch'egli di splendido avvio di stagione dell'Udinese: "Sta facendo vedere le sue qualità anche giocando con la difesa a quattro. E' cresciuto molto in Italia, sta mostrando le sue doti fisiche e tecniche in moduli diversi. Se continua a fare così bene può ambire a crescere ancora e lottare per grandi obiettivi.

L'estate scorsa c'erano squadre interessate, ma l'Udinese ha chiaramente detto di volerlo trattenere ancora per una stagione per completare il percorso di crescita. Noi abbiamo sposato il progetto Udinese con entusiasmo e siamo contenti di averlo fatto. Del futuro si parlerà più avanti, Thomas pensa solo a far bene con l'Udinese. La stagione è appena iniziata e la prossima estate è lontana", ha concluso Lasaracina a Calciomercato.it.




Commenta con Facebook