• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: Guarin-Valencia: tutti i dettagli dell'offerta

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: Guarin-Valencia: tutti i dettagli dell'offerta

Il club spagnolo sulle tracce del nazionale colombiano in uscita dai nerazzurri


Fredy Guarin (Getty Images)
ESCLUSIVO
Daniele Trecca (twitter: @danieletrecca)

30/08/2014 17:36

CALCIOMERCATO INTER GUARIN VALENCIA ESCLUSIVA / ROMA - Nuova corteggiatrice per Fredy Guarin. Nelle ultime ore anche il Valencia si è fatto avanti per il nazionale colombiano, con Calciomercato.it che è in grado di darvi i dettagli dell'offerta presentata all'Inter dagli spagnoli: sul piatto c'è un prestito oneroso di 2 milioni di euro, con opzione di riscatto tra i 17 e i 20 milioni. Il club nerazzurro ha però rimandato al mittente le avances dei 'Pipistrelli', ribadendo la volontà di cedere il calciatore solo a titolo definitivo e per non meno di 15 milioni di euro. L'ipotesi Valencia è quella che maggiormente stuzzica il centrocampista dopo Juventus e Manchester United.

Benché non totalmente convinto, Guarin avrebbe preso in considerazione con grande attenzione l'ipotesi di un trasferimento lì, per giocare in un nuovo campionato da protagonista. Il procuratore si è fatto avanti con questa offerta per cercare di sbrogliare la matassa. Continua ad essere contraddittorio l'atteggiamento di Mazzarri con il giocatore, che in pubblico ne ha elogiato la possibilità di agire come seconda punta dopo la gara di Europa League, ma con i fatti dimostra sempre maggiore freddezza nei confronti dell'ex Porto. Il tutto, confermato dalla mancata convocazione di Guarin per la trasferta di domani in campionato contro il Torino. Mazzarri dunque giocherà un ruolo fondamentale nel futuro di Guarin che è praticamente tutto nelle sue mani.




Commenta con Facebook