• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Platini: "Per premiare i bianconeri dovrei fare qualche altro mandato..."

Juventus, Platini: "Per premiare i bianconeri dovrei fare qualche altro mandato..."

Il presidente UEFA ha parlato anche degli arbitri addizionali e della tecnologia in campo


Michel Platini (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

14/05/2014 15:16

JUVENTUS PLATINI MANDATI TECNOLOGIA EUROPA / TORINO - Michel Platini ha parlato a poche ore dalla finale di Europa League Siviglia-Benfica. Queste le dichiarazioni ai microfoni di 'Sky Sport', aperte con una battuta: "Può darsi che io debba fare qualche mandato in più per arrivare a premiare la Juventus. L'ho detto ad Andrea Agnelli: lui mi vuole alla UEFA, dunque non vuole vincere. Siamo abituati a vedere squadre spagnole e portoghesi in certe gare e la finale di stasera sarà tra due undici che giocano molto bene a calcio".

CALCIO ITALIANO - "Il problema del calcio italiano non sta negli arbitri, ma nella violenza negli stadi. Va combattuta con strutture più moderne. Già ottenere i cinque arbitri in campo non è stato semplice, perché quando un'idea non viene dalla FIFA è più difficile da concretizzare... non è un sistema perfetto, ma ci st aiutando molto perché dà più occhi per controllare gli episodi di gioco".

TECNOLOGIA - Platini si dice favorevole alla tecnologia per i gol-fantasma, "ma non ritengo corretto utilizzarla per i fuorigioco. Il sistema è quasi perfetto: con cinque assistenti tutto è più facile, anche se sbagliare è umano. Ovviamente".

 




Commenta con Facebook