• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO CM.IT - Roma-Udinese, Garcia: "Contro il Napoli sconfitta incoraggiante. Stagione fallime

VIDEO CM.IT - Roma-Udinese, Garcia: "Contro il Napoli sconfitta incoraggiante. Stagione fallimentare? I conti li faremo alla fine"

L'allenatore della Roma ha parlato in conferenza stampa in vista della gara contro i bianconeri


Rudi Garcia (calciomercato.it)
Matteo Zappalà (@mattzappa88)

16/03/2014 13:34

ROMA-UDINESE CONFERENZA STAMPA GARCIA / ROMA - L'allenatore della Roma Rudi Garcia ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani contro l'Udinese. Il tecnico giallorosso è tornato sulla sconfitta dei suoi contro il Napoli e sui prossimi obiettivi della squadra.

RIENTRO DI TOTTI - "Vincere è sempre il nostro obiettivo, non cambia ora prima o dopo, abbiamo tanta volgia di tornare alla vittoria. Questa volta giocheremo in un Olimpico normale, è una buona notizia. In attacco ho più soluzioni con il rientro di Francesco, è una buona notizia per noi, abbiamo avuto tanti infortunati e quando uno come il capitano torna è sempre una buona notizia".

INFORTUNATI - "Possono capitare dei traumi durante le gare o gli allenamenti, da questo punto di vista non possiamo farci niente. Speriamo siano finiti e che per queste gare che rimangono non si verifichino più".

CLASSIFICA - "Noi dobbiamo andare avanti, vincere domani e continuare con questa voglia e questo atteggiamento positivo. Ci sono vittorie preoccupanti e sconfitte in cui possiamo essere fiduciosi, quella contro il Napoli è così".

NAPOLI - "Serve continuare a giocare come contro di loro, perché in questo modo vinceremo molte partite".

STRISCIA DI VITTORIE - "Non si possono vincere 38 partite, io sono contento del rendimento della squadra, ma non è ancora il momento di fare un bilancio o di pensare troppo al futuro. La nostra prospettiva è lunedì, fare bene e segnare un gol in più dell'avversario per vincere la partita".

FALSO CENTRAVANTI - "Sono un allenatore che sfrutta la rosa che ha a disposizione. A Lille ho vinto campionato e Coppa di Francia con un attaccante d'area che era Moussa Sow, qui abbiamo Francesco Totti che ama spaziare e tornare a centrocampo, oppure con Gervinho. Sta anche all'intelligenza della squadra giocare a seconda di chi viene schierato".

ROMAGNOLI - "Non è soltanto un errore individuale. Tutta la squadra difende bene o difende male. Nei pochi gol che abbiamo preso o c'è un errore del pacchetto difensivo o c'è una prodezza degli avversari. Ghoulam ha fatto un grande cross e Callejòn penso che non segnerà un altro gol del genere fino al termine della stagione".

SOLUZIONI -
"Sulla fascia sinistra ho una scelta da fare, Romagnoli ha fatto davvero bene, torna Dodò e c'è anche Bastos. Non può giocare Balzaretti, che è negli Stati Uniti, ma ho tre soluzioni di alto livello. Uno inizierà, poi si può cambiare".

FALLIMENTO -
"Vi chiedo 'È una vergogna perdere allo Juventus Stadium e al San Paolo?' Vincere lunedì e le gare successive, c'è solo questo da fare. Questa domanda sarà di attualità a fine stagione. Vediamo dove finiremo, se sarà una stagione di successo o no".



\r\n\r\n

Commenta con Facebook