Breaking News
© Getty Images

Nazionale, Giaccherini: "Totti valore aggiunto. Juventus? Messo con le spalle al muro"

L'esterno del Sunderland parla dell'avventura azzurra e dell'addio ai bianconeri

NAZIONALE GIACCHERINI TOTTI JUVENTUS CONTE / COVERCIANO - Sì a Totti: Emanuele Giaccherini si unisce al coro in favore del ritorno in Nazionale del capitano della Roma. L'esterno del Sunderland a 'Radio Manà Sport' dichiara: "Francesco è uno dei calciatori più forti della storia, è un valore aggiunto: se dovesse tornare in Nazionale lo accoglieremmo a braccia aparte. Mondiali? La Confederations Cup ci ha aiutato: quest'estate andremo in Brasile per vincere". 

Giaccherini parla poi del suo addio alla Juventus: "Fosse stato per Conte non me ne sarei andato, ma la società ha accettato l'offerta del Sunderland. Sono stato messo con le spalle al muro: si trattava di un'offerta importante a livello economico, la Juventus non si è opposta e mi ha lasciato andare. Scudetto? La Juventus è ancora la più forte, ma Roma, Napoli e Inter lotteranno fino alla fine". 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.