Breaking News
  • TV, ad Aprile il nuovo show della Clerici: 'E' stato solo un flirt?'
    © Getty Images

TV, ad Aprile il nuovo show della Clerici: 'E' stato solo un flirt?'

La presentatrice approda nel sabato sera di 'RaiUno' con un programma targato 'Ballandi Entertainment'

TV APRILE  NUOVO SHOW RAI E' STATO UN FLIRT /ROMA - 'E' stato solo un flirt?', la nuova trasmissione del sabato sera di 'RaiUno' ai nastri di partenza dal 21 Aprile, prodotto da 'Ballandi Entertainment' e condotto da Antonella Clerici con la collaborazione di Massimiliano Pani (figlio di Mina), come inviato in esterna, già in passato aveva ricoperto il ruolo di giurato per 'Ti lascio una canzone'. 

In ogni puntata della trasmissione, verranno raccontate dalle 5 alle 6 storie con persone, che già sanno d’incontrarsi prima ancora di vedersi nello studio romano.
In questo caso quindi l’incontro fra la persona che cerca e la persona che viene ricercata non sarà il fine del programma, ma il mezzo, che andrà a costruire la trasmissione stessa.

Infatti si inizia con il contatto del vecchio amore da ritrovare, ma non ci sarà nessuna sorpresa, chi contatta la redazione saprà già se il suo flirt è o non è in studio.
E se accetta, la storia verrà raccontata a due voci.
Verranno utilizzati per ciascuna storia tutti quei riferimenti caratterizzanti la 'vecchia' coppia: si passerà dalla canzone del cuore, al film visto per la prima volta insieme, fino al luogo del primo bacio e come per magia l’artista o l’attore, che fecero all’epoca da Cupido si presenteranno in studio.
Sarà quindi un viaggio nella memoria dei due protagonisti, in cui il pubblico televisivo si potrà specchiare, rivivendo i propri momenti del passato con gli occhi di oggi. 

Il 'concept' televisivo del programma cerca di far leva sul fattore tempo, visto che, spesso, nel ricordo si mitizza tutto e un flirt nato da adolescenti può essere a volte percepito poi come un grande amore. 

Intanto, mentre la redazione del programma è ancora al lavoro alla ricerca di nuove emozionanti storie da proporre all’interno dello show,  alcune voci assolutamente infondate, si rincorrono sul web in merito ad un’eventuale soppressione del futuro show di 'RaiUno', a seguito di un’aspra querelle con Maria De Filippi e il suo entourage. 

Messa a confronto con il noto programma di 'Canale 5', 'C’è posta per te', 'E' stato solo un flirt?'  di casa 'Rai' sembra condividere delle forti somiglianze.
In particolare: la ricerca del vecchio amore e il confronto tra le parti.

Tiene a ribadire la Clerici su questo tema che l’idea del programma è arrivata da 'Facebook', dove tutti almeno una volta hanno cercato il loro primo amore, per capire come gli anni l’avessero cambiato.

E a chi l’ha accusata di aver creato un clone di 'C’è posta per te' risponde: "Siamo tutti figli delle storiche trasmissioni 'Stranamore', 'Carramba' e prima ancora, di 'Portobello'.
Alla 'Rai' - spiega la Clerici -  mancava un programma emozionale e noi abbiamo pensato a questo".

Le differenze con 'C’è posta per te' per il momento sembrano essere due: la certezza della presenza dell’amore di un tempo e una narrazione concentrata non sull’incontro in sé ma sul racconto della loro storia.
Bisognerà aspettare a questo punto la messa in onda per capire le reali diversità, prima che possa esplodere una lunga bagarre tra  le due regine della Tv.

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)