Breaking News
  • Atalanta, ESCLUSIVO: Malinovskyi ad un passo, piace anche uno spagnolo
    © Getty Images
Esclusivo

Atalanta, ESCLUSIVO: Malinovskyi ad un passo, piace anche uno spagnolo

Nel mirino anche Victor Camarasa di proprietà del Betis Siviglia

CALCIOMERCATO ATALANTA / Tenere tutti i big, eccetto eventuali offerte irrinunciabili, e potenziare l'organico che dovrà disputare la Champions League, è la missione dell'Atalanta concordata con Gasperini quando ha rinnovato il contratto rinunciando all'offerta della Roma. Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Calciomercato.it, è soprattutto il centrocampo il reparto in cui si sta muovendo il direttore sportivo Giovanni Sartori. E' ad un passo l'acquisto di Ruslan Malinovskyi, centrocampista classe 93 del Genk che ha realizzato nell'ultima stagione sedici gol e sedici assist. Il centrocampista ucraino, titolare anche in Nazionale, ha qualità nella regia del gioco con un buon calcio nel lungo come si nota nei cambi di gioco e nelle aperture sugli esterni, fondamentali per il gioco dell'Atalanta che lavora tanto in ampiezza con il supporto dei quinti. L'Atalanta è ad un passo da quest'acquisto, ha presentato un'offerta di 17 milioni di euro superando anche la concorrenza del Napoli.

Il club bergamasco ha anche un altro obiettivo per la mediana: Victor Camarasa (anche lui seguito dal Napoli), classe 94, di proprietà del Betis Siviglia e nell'ultima stagione in prestito in Premier League, al Cardiff, formazione retrocessa in Championship. Camarasa ha giocato con grande continuità, totalizzando 33 presenze e portando a casa 5 gol e 4 assist. Per l'attacco, procede spedita la trattativa per Muriel rientrato al Siviglia dopo il prestito alla Fiorentina, e riguardo al centravanti che possa completare il reparto con Zapata la priorità è sempre Roberto Inglese. L'Atalanta spera che il Napoli abbassi le sue pretese, De Laurentiis chiede 30 milioni per l'attaccante reduce dall'esperienza al Parma, cifra che ha allontanato anche il Bologna. C'è anche un altro problema nella trattativa, il Napoli insiste affinchè Inglese e anche Simone Verdi, giocatore molto gradito all'Atalanta, rientrino nell'assalto ai tre giocatori della formazione di Gasperini su cui si è mosso Giuntoli: Ilicic, Zapata e Castagne. L'Atalanta, invece, ha più volte ribadito di non voler cedere nessuno: Ilicic è intoccabile, Zapata potrebbe partire solo in caso di offerta di 50-60 milioni e per Castagne la valutazione di 20 milioni di euro più bonus è considerata eccessiva dal Napoli. C'è stato un incontro tra Sartori e gli agenti del terzino belga, gli è stata garantita continuità nell'impiego e sono state poste le basi per il rinnovo del contratto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)