Breaking News
  • Calciomercato Milan, la lista di Gattuso: da Callejon a Immobile
    © Getty Images

Calciomercato Milan, la lista di Gattuso: da Callejon a Immobile

Il tecnico ha fatto il punto sugli acquisti ma la questione societaria frena tutto

CALCIOMERCATO MILAN IMMOBILE / Tutto bloccato in attesa di capire quel che sarà: il calciomercato Milan è fermo con la questione societaria che ha costretto Mirabelli e stand-by a mettere in stand-by qualsiasi operazione. Dopo gli acquisti a parametro zero di Reina, Strinic e Halilovic, i dirigenti rossoneri hanno dovuto pigiare il piede sul freno: nessuna operazione fin quando non sarà chiarito il futuro della società. E' questa impasse che ha costretto ad allentare la presa su Ciro Immobile, forse il principale obiettivo di mercato del club lombardo. Ne ha parlato anche Gattuso in conferenza stampa spiegando i rinforzi chiesti a Mirabelli: "Serve un'alternativa sugli esterni, così come un giocatore con le caratteristiche di Kessie.

In attacco abbiamo Bacca, Kalinic, André Silva e Cutrone: se un attaccante non parte, non ne arriverà uno nuovo".

Calciomercato Milan, da Immobile a Berardi: le richieste di Gattuso

Con Kalinic diretto all'Atletico Madrid e Bacca che non dovrebbe tornare a vestire la maglia del Milan, uno spazio per un nuovo bomber c'è. Il nome forte è quello di Ciro Immobile, come confermato dall'agente dell'attaccante della Lazio, Alessandro Moggi: "Immobile era un obiettivo, poi il Milan purtroppo sta vivendo delle vicende molto complesse e di conseguenza il mercato rossonero si potrà aprire, se si aprirà, quando verranno chiarite le questioni societarie e con la Uefa". Immobile in lista quindi, come anche Falcao e Zaza. Per l'esterno, invece, in lista ci sono i soliti Callejon e Berardi, sul quale però c'è la Roma di Di Francesco. Infine a centrocampo, i nomi per il ruolo di mezzala sono quelli di Paredes (molto costoso), Ceballos e Meyer: quest'ultimo arriverebbe a parametro zero. Come zero dovrà essere - ha spiegato Mirabelli - la differenza tra entrate e uscite: in attesa che venga fatta chiarezza sul futuro della società. 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)