Breaking News
  • Calciomercato Juventus, capolavoro Marotta: 40 milioni da tre cessioni
    © Getty Images

Calciomercato Juventus, capolavoro Marotta: 40 milioni da tre cessioni

Il Dg bianconero fa cassa con i rientri dai prestiti: Audero, Mandragora e Cerri verso l'Udinese

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA - Plusvalenze è la parola chiave di questa sessione estiva di calciomercato. Le società di Serie A puntano a cedere i giocatori, specie quelli che sono cresciuti nel proprio vivaio e che quindi non sono costati nulla, per mettere a posto i conti e non incappare nelle sanzioni della Uefa in tema di fair play finanziario. Anche la Juventus è pronta a iscriversi al club, con una operazione che potrebbe portare 40 milioni nelle casse bianconere senza dover indebolire la rosa a disposizione di Allegri.

Il direttore generale Beppe Marotta, secondo quanto riportato da 'goal.com', potrebbe vendere tre calciatori che lo scorso anno era stati mandati a giocare in prestito, tutti all'Udinese.

Calciomercato Udinese: ecco Audero, Mandragora e Cerri dalla Juve

Juventus e Udinese stanno trattando il trasferimento in Friuli anzitutto di Emil Audero, portiere della Nazionale Under 21 di origini indonesiane, reduce da una buona stagione con la maglia del Venezia. A centrocampo, invece, l'obiettivo primario porta il nome di Rolando Mandragora, 20enne mediano che ha già fatto il suo esordio con la Nazionale di Mancini e che ha ben figurato con il Crotone nonostante la retrocessione in Serie B. Infine in attacco il mirino è puntato su Alberto Cerri, centravanti autore di 15 gol e 10 assist la passata stagione con il Perugia. Su tutti e tre, in ogni caso, Marotta terrà il diritto di riacquisto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)