Breaking News
  • Roma-Benevento, Defrel: "Rigore? La squadra era d'accordo"
    © Getty Images

Roma-Benevento, Defrel: "Rigore? La squadra era d'accordo"

L'attaccante francese si è sbloccato e commenta la vittoria con i campani

ROMA BENEVENTO DEFREL / Nel 5-2 della Roma al Benevento, è tornato al gol Gregoire Defrel, dopo una prima parte di stagione da dimenticare. La soddisfazione dell'attaccante francese ai microfoni di 'Premium Sport': "Siamo contenti per i tre punti e per aver segnato molti gol. Ero stato buon profeta prima della partita...Nel primo tempo però abbiamo fatto fatica a entrare in partita. L'importante, è aver dato la svolta nella ripresa. Il rigore? Ho chiesto di tirarlo e mi hanno dato subito il pallone senza nessun problema.

Dal punto di vista mentale, segnare per un attaccante è importante. Mi piace dare una mano alla squadra però, se il mister mi schiera da esterno non ho problemi a farlo. Mi piacerebbe essere più al centro dell'attacco, ma mi metto a disposizione. Quando la palla ha toccato il palo ho temuto per un attimo, ma per fortuna è andata bene. Under è un gran giocatore, adesso sta iniziando a capire anche l'italiano. Speriamo faccia tanti gol. Corsa Champions? Sia l'Inter che la Lazio sono squadre forti, credo la Lazio giochi un po' meglio. Speriamo di finire davanti ad entrambe, ovviamente..."

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)