Breaking News
  • Italia, largo ai giovani in panchina? Ecco le opzioni
© Getty Images

Italia, largo ai giovani in panchina? Ecco le opzioni

Da Di Biagio a Montella, passando per Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi

PANCHINA ITALIA / Nella giornata di oggi, mercoledì 15 novembre, arriveranno aggiornamenti importanti sul destino del commissario tecnico dell'Italia Giampiero Ventura, reduce dal clamoroso mancato accesso al Mondiale 2018 in Russia dopo il ko con la Svezia ai playoff di qualificazione a Russia 2018. Il ct, fino ad ora, si è rifiutato di rassegnare le proprie dimissioni e, pertanto, si fa strada l'ipotesi dell'esonero.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, nella giornata di ieri, ha lanciato la sua proposta per il futuro della panchina azzurra: "Tavecchio è il grande responsabile di questa disfatta perché ha mantenuto un bravo allenatore che io però avevo esonerato dopo tre mesi in Serie C. Se fossi Tavecchio mi dimetterei, ma dovrebbe dimettersi anche Uva e persino il Coni ha delle responsabilità perché non si può passar da Conte a Ventura senza batter ciglio. Nuovo ct? Mi piacerebbe un giovane di 35enne...".

Spazio alla linea 'verde', quindi, per la panchina dell'Italia? Il nome di Gigi Di Biagio (46 anni), attuale selezionare dell'Italia Under 21, è in prima fila come possibile traghettatore verso un 'big' in arrivo nei prossimi mesi, come Ancelotti (58 anni), Conte (48 anni), Allegri (50 anni) e Mancini (52 anni). Ci sono profili più giovani sul calciomercato?

Panchina Italia: opzioni Montella, Inzaghi, Di Francesco dalla Serie A

Il campionato di Serie A offre, per ora solo sulla carta, tre opzioni 'giovani' per la panchina dell'Italia: la prima, già emersa come suggestione nelle cronache di calciomercato, è quella su un futuro da ct azzurro per l'attuale allenatore del Milan Vincenzo Montella (43 anni). L'Aeroplanino, a giugno, potrebbe non essere più sulla panchina rossonera e, così, il suo nome potrebbe tornare d'attualità nell'eventualità in cui i vertici federali non dovessero aver ancora trovato l'opzione giusta per il ruolo di ct. Di cinque anni più vecchio rispetto a Montella è l'attuale tecnico della Roma Eusebio Di Francesco (48 anni), arrivato nella Capitale tra lo scetticismo generale ma protagonista di un ottimo avvio di stagione (e, per questo, la Roma vuole tenerselo stretto). Sull'altra sponda del Tevere si sta imponendo Simone Inzaghi (44 anni) alla guida della Lazio: il nome di Inzaghi è in orbita Juventus per il dopo Allegri. Ma se chiamasse la FIGC?

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)