Breaking News
  • Juventus, Rincon: "Qui c'è un'aria diversa. Dybala, che sorpresa"
© Getty Images

Juventus, Rincon: "Qui c'è un'aria diversa. Dybala, che sorpresa"

Il venezuelano racconta i suoi primi giorni in bianconero

JUVENTUS RINCON / Primi giorni da calciatore della Juventus per Thomas Rincon: intervistato da 'Sky', il centrocampista venezuelano racconta le sue sensazioni dopo l'esordio da titolare contro l'Atalanta.
"La Juventus è una grande squadra, un grande gruppo.
Si respira un'aria diversa, qui si vuole sempre vincere.
Dybala? E' una sorpresa vederlo come si allena, è destinato ad entrare nell'élite dei top player".

Chiusura sulla sfida con la Fiorentina: "Hanno tanti giocatori di qualità - afferma Rincon - e il palleggio è la loro caratteristica migliore.
Dovremo stare molti attenti".

B.D.S.

Articoli Correlati

Serie A   Juventus   Napoli
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
Serie A, la Juventus insegna: lo scudetto non è cosa per giovani
I bianconeri hanno sempre avuto la maggiore età media nell'ultimo lustro
Serie A   Juventus   Lazio
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
Serie A, Juventus-Lazio 1-2: dischetto fatale per Dybala
L'argentino sbaglia il rigore in pieno recupero, doppietta di Immobile
Serie A   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Juventus-Lazio, statistiche e formazioni: occhio... alla corsa!
Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida dell'Allianz Stadium di Torino
Serie A   Lazio   Juventus
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Juventus-Lazio, Inzaghi: "Serve la gara perfetta"
Il tecnico biancoceleste: "Dovremo dare il 110 per cento"
Serie A   Juventus  
Juventus-Lazio, Allegri: "Favorevole al Var. Non rischio Pjanic"
Juventus-Lazio, Allegri: "Favorevole al Var. Non rischio Pjanic"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida contro i biancocelesti
Serie A   Juventus   Atalanta
Atalanta-Juve, Allegri: "Dybala deve crescere". Poi attacca il Var
Atalanta-Juve, Allegri: "Dybala deve crescere". Poi attacca il Var
L'allenatore bianconero ha parlato al termine della partita