Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Marotta: "Vucinic-Guarin era fatta. Mancanza di serieta' da parte dell'Inter"

Il Dg bianconero commenta il mancato accordo con il club nerazzurro: "Mi guardo bene dall'intraprendere una nuova trattativa con i nerazzurri

MERCATO JUVENTUS MAROTTA CONFERENZA / TORINO - Dopo il fallimento della trattativa per lo scambio Vucinic-Guarin con l'Inter, il Dg bianconero Beppe Marotta ha parlato in conferenza stampa per commentare l'accaduto: "Avrei voluto non essere qui ma sono stato costretto dalle vicende degli ultimi giorni. Mi riferisco allo scambio mancato tra Vucinic e Guarin ma più specificamente al comunicato stampa emesso dall'Inter ieri alle 18:48, quando noi eravamo in procinto di giocare all''Olimpico' e non abbiamo potuto che rispondere con un comunicato stringato. Abbiamo definito 'sconcertante' il loro comunicato stampa perchè in realtà conteneva situazioni non veritiere, false. Fassone si rifa a delle motivazioni di carattere ambientale: trovo ciò molto strano in ambito calcistico. Ma il motivo principale era la mancanza di correttezza nei confronti dei protagonisti, dei calciatori. Sono uscite su alcuni organi di stampa anche notizie sull'integrità fisica di Vucinic che non corrispondono alla verità".

CHIARIMENTO - "Agnelli ha contattato più volte Thohir per un chiarimento. Thohir aveva dato il suo assenso ad Agnelli tramite sms. Sono riusciti a parlarsi nella giornata di oggi, ma non esistono ancora elementi concreti che possano portare a un trasferimento di Vucinic all'Inter. La trattativa si è aperta esclusivamente perchè la stessa Inter ha chiesto l'autorizzazione a parlare alla fine di dicembre".

SERIETA' - "Ci siamo trovati in grandi difficoltà, anche il massimo dirigente della Juventus Agnelli. Per cui io mi guardo bene dall'intraprendere una nuova trattativa con l'Inter. Non dico che si possa parlare di mancanza di affidabilità, ma di serietà sì. Nessuno ha mai pensato di dare loro un 'pacco' cedendogli Vucinic, se verrà trasferito è perchè la concorrenza è aumentata".

VUCINIC - "Per lui il contraccolpo è stato forte, aveva già fatto le visite mediche e il suo rappresentante aveva trovato l'accordo con l'Inter. Domani gli daremo un altro giorno di riposo. E' necessario che Thohir parli con Agnelli e dia spiegazioni. Fassone ha definito le problematiche di carattere ambientale e non so cosa questo significhi".

LEGGI QUI IL COMMENTO DI MORATTI ALLE PAROLE DI MAROTTA

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, nuovo assalto Barcellona a Dybala
    Calciomercato Juventus, nuovo assalto Barcellona a Dybala
    L'attaccante argentino è la nuova priorità del mercato blaugrana
    Mercato   Juventus   Francia
    Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per Krychowiak
    Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per Krychowiak
    Emery ha confermato la probabile partenza del centrocampista polacco
    Mercato   Juventus   Fiorentina
    Calciomercato Juventus, accordo di massima per Bernardeschi
    Calciomercato Juventus, accordo di massima per Bernardeschi
    I bianconeri provano a chiudere il discorso per il trequartista della Fiorentina
    Mercato   Juventus   Inter
    Calciomercato Juventus, Keita dice no all'Inter: vuole i bianconeri
    Calciomercato Juventus, Keita dice no all'Inter: vuole i bianconeri
    L'esterno senegalese è in uscita dalla Lazio
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, dalla Germania: ipotesi Müller
    Calciomercato Juventus, dalla Germania: ipotesi Müller
    L'attaccante potrebbe prendere in considerazione il trasferimento dopo l'arrivo di James Rodriguez
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, da Cancelo ad Alex Sandro: le ultime di CM.IT
    Calciomercato Juventus, da Cancelo ad Alex Sandro: le ultime di CM.IT
    I due esterni sono al centro dei pensieri dei bianconeri per motivi diversi
    Mercato   Juventus   Sampdoria
    Calciomercato Juventus, colpo di scena Schick: a Torino a gennaio?
    Calciomercato Juventus, colpo di scena Schick: a Torino a gennaio?
    In caso di mancata partenza in estate, i bianconeri potrebbero tornare alla carica a gennaio