• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Roma, due dubbi per Sarri. E poi c'è Mertens...

Napoli-Roma, due dubbi per Sarri. E poi c'è Mertens...

L'allenatore azzurro sta pensando a una carta jolly per la sfida con i giallorossi


Maurizio Sarri ©Getty Images
Antonio Papa (@antoniopapapapa)

14/10/2016 14:43

NAPOLI-ROMA SARRI TURNOVER MERTENS / NAPOLI - Continuano gli esperimenti di Maurizio Sarri in vista di Napoli-Roma. Ci sono sostanzialmente due dubbi di formazione per l'allenatore partenopeo, che sta facendo i conti con i guai di Milik e con il recupero di Raul Albiol dall'infortunio. La gara contro la Roma è fondamentale, forse anche più dello snodo Besiktas di mercoledì in Champions: ecco quindi che scenderanno in campo tutti i migliori, i più in forma, senza stare a pensare troppo al turnover. 

DOPPIO DUBBIO - Il primo ballottaggio quindi è in difesa, dove Maksimovic ha più probabilità di scendere in campo rispetto allo spagnolo, reduce dallo stop contro l'Atalanta dopo l'infortunio muscolare rimediato col Benfica. L'altro è in mezzo al campo ed è dovuto più che altro a valutazioni tecnico-tattiche che prescindono dallo stato di forma. Allan e Zielinski, sono in due per una maglia. Più probabile l'impiego del brasiliano, che garantisce sicuramente maggior copertura, ma il polacco potrebbe entrare a partita iniziata, come è avvenuto sempre in questa stagione quando non era titolare. 

ESPERIMENTO MERTENS - Le novità più grandi però riguardano naturalmente l'attacco. L'infortunio di Milik ha messo in seria difficoltà il tecnico, che però sembra orientato a non chiedere un altro attaccante e a fare di necessità virtù. Contro la Roma il titolare sarà Gabbiadini, su questo dovrebbero esserci pochi dubbi. Ma non è da escludere un innesto a sorpresa a partita in corso. Durante l'allenamento di ieri a Castel Volturno, infatti, Sarri ha alternato il centravanti bergamasco con Dries Mertens nel ruolo di centravanti. E' quindi il belga il principale candidato al ruolo di falso nueve, molto più di Callejon, che sulla destra garantisce un lavoro tattico assolutamente indispensabile. Molto dipenderà anche da come si metterà la partita. Se l'italiano non riuscirà a sfondare il muro difensivo della Roma ecco che potrebbe entrare al suo posto Mertens (o Insigne, se il belga partisse titolare a sinistra). La Roma non è proprio l'avversario giusto per fare esperimenti, ma tant'è. E Sarri l'alchimista non si tira certo indietro.




Commenta con Facebook