• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, da Bruno Peres al sogno Valero... col nodo Champions!

Calciomercato Roma, da Bruno Peres al sogno Valero... col nodo Champions!

L'arrivo del laterale brasiliano nella Capitale è ormai imminente


Borja Valero ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

16/08/2016 12:41

CALCIOMERCATO ROMA DA BRUNO PERES AL SOGNO  BORJA VALERO COL NODO CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Sono giorni decisivi per il presente e futuro della Roma: passato Ferragosto, il calciomercato Roma entra nel vivo col colpo Bruno Peres in dirittura d'arrivo ed il sogno Borja Valero per completare il centrocampo, ma il nodo è rappresentato dal playoff di Champions League contro il Porto.

CALCIOMERCATO ROMA, DA BRUNO PERES A BORJA VALERO: ULTIMI RINFORZI PER SPALLETTI

Dopo Alisson, Gerson, Seck, Mario Rui, Juan Jesus, Fazio, Szczesny e Vermaelen, il calciomercato Roma promette ulteriori colpi in entrata: l'affare Bruno Peres-Roma, infatti, è in dirittura d'arrivo. Come rivelato in anteprima esclusiva da Calciomercato.it e confermato successivamente in via ufficiale anche dallo stesso club romanista, il giocatore brasiliano del Torino è atteso oggi alle 16.10 a Fiumicino per definire i dettagli del suo trasferimento in maglia giallorossa. Le dirigenze di Roma e Torino hanno definito proprio questa mattina l'accordo economico dell'affare (per una cifra che si aggira attorno ai 13-15 milioni di euro), mentre il procuratore del calciatore, Bernardo Silva, era in viaggio diretto verso la Capitale.

Il Torino sta per piazzare un'importante plusvalenza nel mercato in uscita: Bruno Peres, infatti, è arrivato dal Santos nel settembre 2014 per una cifra di poco superiore ai 2 milioni di euro. Dal suo esordio datato 21 settembre contro il Verona in poi, l'esterno brasiliano classe '90 ha collezionato 65 presenze, 6 gol e ben 12 assist in due stagioni.

La Roma ha tempo fino alla mezzanotte di oggi per inserire il nome di Bruno Peres nella lista per il playoff di Champions League contro il Porto. Grazie all'innesto di Bruno Peres, Luciano Spalletti potrà varare la difesa a 3 come alternativa al modulo 'classico' a 4 della sua Roma.

Bruno Peres, però, salvo sorprese, non sarà l'ultimo rinforzo estivo della Roma. Il sogno giallorosso, infatti, si chiama Borja Valero. Il centrocampista spagnolo della Fiorentina si è infortunato sabato scorso alla caviglia nella partita amichevole contro il Valencia, ma gli esami strumentali hanno scongiurato un lungo stop. Questo il bollettino medico ufficiale diramato dalla società viola: "L'atleta Borja Valero è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una sollecitazione del legamento collaterale esterno della caviglia destra, in assenza di lesioni ossee. Pertanto il calciatore proseguirà  le terapie specifiche per il recupero dell’edema locale".

L'eventuale arrivo di Borja Valero nella Capitale, però, è legato inevitabilmente all'accesso alla fase a gironi della Champions League (e ai conseguenti introiti dalla UEFA) e/o ad alcune cessioni in casa Roma (è Leandro Paredes il maggiore indiziato).

PORTO-ROMA, LA VIGILIA DEI PLAYOFF DI CHAMPIONS LEAGUE

Con uno sguardo al calciomercato, la Roma si prepara all'importante appuntamento in Champions League contro il Porto: la gara d'andata dei playoff validi per l'accesso alla fase a gironi della maggiore competizione per club europea è fissata per domani, mercoledì 17 agosto 2016, in Portogallo.

Il recente infortunio di Mario Rui ha modificato in corsa i piani dell'allenatore Luciano Spalletti che, grazie anche all'innesto di Vermaelen (e Fazio) al centro della difesa, ha deciso di dirottare Juan Jesus sulla fascia sinistra. Sull'altra fascia, quella di destra, è previsto l'impiego di Alessandro Florenzi, con Bruno Peres verosimilmente impiegabile solo a partire dalla gara di ritorno. In portat sarà ballottaggio Alisson-Szczesny. Al centro della difesa, spazio alla coppia Manolas-Vermaelen. La linea mediana sarà affidata all'esperto trio De Rossi-Strootman-Nainggolan. In attacco, quattro giocatori per 3 posti: Salah, Perotti, El Shaarawy e Dzeko.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PORTO-ROMA:

PORTO (4-2-3-1): Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Telles; Herrera, Danilo Pereira; Corona, André André, Otavio; Adrian Lopez. All. Espirito Santo

ROMA (4-3-3): Alisson (Szczesny); Florenzi, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; De Rossi, Nainggolan, Strootman; Salah, Perotti, Dzeko (El Shaarawy). All. Spalletti
 




Commenta con Facebook