• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini: "Dimissioni? Lo dite voi giornalisti! Candreva e Icardi..."

Calciomercato Inter, Mancini: "Dimissioni? Lo dite voi giornalisti! Candreva e Icardi..."

L'allenatore nerazzurro ha parlato al termine dell'amichevole contro l'Estudiantes


Roberto Mancini ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

28/07/2016 08:10

CALCIOMERCATO INTER DICHIARAZIONI FUTURO ROBERTO MANCINI DAGLI STATI UNITI DOPO AMICHEVOLE CONTRO L'ESTUDIANTES / NEW YORK (Stati Uniti) - L'allenatore dell'Inter Roberto Mancini ha parlato (anche) del suo futuro e del calciomercato Inter al termine dell'amichevole disputata dalla squadra nerazzurra contro l'Estudiantes (1-1 il risultato finale). In caso di clamoroso divorzio tra Mancini e Inter, in casa nerazzurra circolano i nomi di Frank De Boer, Leonardo, Prandelli, Bielsa e Villas Boas per l'eventuale sostituzione in panchina. L'allenatore olandese ex Ajax, in particolar modo, è un profilo molto apprezzato dal presidente dell'Inter Erick Thohir.

Queste le parole del tecnico di Jesi che spesso ha fatto ricorso all'uso del superlativo per sottolineare la sua insoddisfazione, tra campo e calciomercato, riportate dal 'Corriere dello Sport':

FUTURO - "Le mie dimissioni? Voi avete parlato di queste cose, non io. Io non ho mai detto che c’è tensione o che me ne vado. Io sono qua e lavoro per migliorare l’Inter (secondo quanto riporta 'La Gazzetta dello Sport', Mancini avrebbe aggiunto: "Spero sia così anche per altri", n.d.r.). Do tutto me stesso per riuscirci e mi dispiace solo che adesso abbiamo pochissimi giocatori. E' un problema perché finora il precampionato è stato faticosissimo e stasera non abbiamo avuto la possibilità di fare molti cambi. Non avevo sostituzioni da fare e i giocatori sono stanchissimi. Il precampionato ricco di tensioni più rendere la stagione in salita? Non lo so. Il sto facendo al meglio il mio lavoro per l’Inter perché voglio portare la squadra ad essere pronta all’inizio del campionato".

CANDREVA - "Se l'acquisto di Candreva potrebbe ridarmi serenità? E' un giocatore della Lazio, non dell’Inter".

ICARDI - "La sua assenza non è legata al discorso contratto. Ha provato stamani e aveva male alla spalla. Rischiarlo non avrebbe avuto senso. Contento che Thohir lo abbia tolto dal mercato? Io sono l’allenatore e lui il presidente. Non devo essere contento per qualcosa che dice lui".




Commenta con Facebook