• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Scienza e tecnologia > Scienza, allarme USA: batterio resistente agli antibiotici

Scienza, allarme USA: batterio resistente agli antibiotici

Una donna della Pennsylvania rappresenta il primo caso negli Stati Uniti


Batteri ©Getty Images

28/05/2016 10:49

SCIENZA STATI UNITI BATTERIO ESCHERICHIA COLI / HARRISBURG (Stati Uniti) - Un batterio resistente agli antibiotici ha fatto scattare l'allarme negli Stati Uniti, stando a quanto riportato da 'Antimicrobial agents and chemotherapy'. Una donna di 49 anni della Pennsylvania ha mostrato difese che hanno reso inutile l'antibiotico colistina, ultima chance in casi del genere. Si tratta di un ceppo di escherichia coli che potrebbe rappresentare la prima fase della fine di questa tipologia di farmaci. In merito si è espresso il direttore dei 'Centers for Disease Control and Prevention', Thomas R. Frieden: "Siamo entrati in un'era post-antibiotica".

Lo scorso novembre questo gene, mcr-1, era stato individuato per la prima volta da uno studio cinese e, al momento, quello evidenziato pare il primo caso negli Stati Uniti, che evidenzia però la necessità di trovare nuovi trattamenti. Stando a quanto riportato dal 'The New York Times', la donna sta bene e il governatore dello Stato, Tom Wolf, ha dichiarato d'aver dato inizio alla collaborazione con il 'Centers for disease control and prevention', così da coordinare una risposta.

L.I.




Commenta con Facebook