• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, addio Di Natale: "Penserò cosa fare dopo le vacanze". Pozzo: "Porte aperte"

Udinese, addio Di Natale: "Penserò cosa fare dopo le vacanze". Pozzo: "Porte aperte"

Il bomber e il presidente sono intervenuto alla vigilia della sfida contro il Carpi


Antonio Di Natale ©Getty Images

14/05/2016 15:30

UDINESE FUTURO DI NATALE CONFERENZA STAMPA POZZO/ UDINE - Vigilia importante per Totò Di Natale. L'attaccante, che domani giocherà la sua ultima partita con l'Udinese, è intervenuto in conferenza insieme al patron Pozzo. Ecco le dichiarazioni di entrambi.

POZZO - "Non è facile sostituire un campione come Totò. Ci mancherà molto dal punto di vista tecnico. Totò è stato determinante. I suoi goal sono stati importanti. É un campione sotto tutti i punti di vista. Auguro a Totò di continuare a giocare. Qui troverà sempre le porte aperte. Non abbiamo ancora pensato al ritiro della maglia n.10 ma potrebbe essere un'idea. Di Natale non è solo il miglior giocatore dell'Udinese ma il miglior giocatore italiano. Ha una grande tecnica".

DI NATALE - "Ringrazio il Presidente che prima di tutto è un vero tifoso. I 12 anni qui sono stati bellissimi. Qui c'è sempre stato un grande pubblico. Voglio fare un applauso ai nostri tifosi. Futuro? Dopo le vacanze deciderò cosa fare. Voglio pensarci su bene. Ho un bellissimo rapporto con questa città. Il ragazzo più forte con cui ho giocato é stato Sanchez, ma ho avuto anche tanti compagni da cui ho imparato molto. Spero domani di giocare nel secondo tempo".

M.S.




Commenta con Facebook