• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Dzeko sulle 'orme' di Mario Gomez: flop e futuro lontano dall'Italia?

Calciomercato Roma, Dzeko sulle 'orme' di Mario Gomez: flop e futuro lontano dall'Italia?

Il centravanti bosniaco ha deluso le attese alla sua prima stagione in Serie A


Edin Dzeko ©Getty Images
Giorgio Musso (@GiokerMusso)

18/04/2016 12:29

ROMA DZEKO MARIO GOMEZ / ROMA - Non basta la pregevole iniziativa sul gol del 3-3 di capitan Totti per 'salvare' il soldato Dzeko. Nuovo flop ieri a Bergamo per l'attaccante bosniaco, che ha sciupato un'altra clamorosa chance a porta sguarnita nel pirotecnico pareggio della Roma contro l'Atalanta. Un errore grossolano, che fa il paio soprattutto con l'imbarazzante occasione non concretizzata nel match casalingo con il Palermo.

I tifosi giallorossi hanno perso definitivamente la pazienza con l'ex Manchester City, accolto in pompa magna la scorsa estate al suo sbarco in Italia. La storia di Dzeko, per certi versi, ricorda quella di Mario Gomez: c'erano grandi aspettative anche dei supporters della Fiorentina sul tedesco, che però tra infortuni e una condizione fisica approssimativa ha deluso la platea viola collezionando soltanto la miserie di 3 reti in Serie A.

Il centravanti della Roma, dal punto di vista dei numeri, sopravanza di gran lunga il collega (8 centri finora in campionato), ma il vero problema sono le numerose occasioni (clamorose) mancate e quelle che sarebbero dovute essere facili per un campione come lui. Tifosi e addetti ai lavori si aspettano, giustamente, un'altra media da parte di Dzeko, sbarcato nella Capitale come l'uomo capace di fare la differenza in zona realizzativa e di far compiere il definitivo salto di qualità ai capitolini per la corsa scudetto. Niente, invece, di tutto questo: come per 'Super Mario', l'Italia sarà soltanto una fugace apparizione anche per Edin?




Commenta con Facebook