• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, non solo Nainggolan: Chelsea in pressing anche per Sabatini

Calciomercato Roma, non solo Nainggolan: Chelsea in pressing anche per Sabatini

I 'Blues' vorrebbero il Ds dimissionario giallorosso come consulente di mercato


Walter Sabatini ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

09/04/2016 08:50

CALCIOMERCATO ROMA NAINGGOLAN CHELSEA SABATINI / ROMA - Un grande intrigo di calciomercato, che sta letteralmente infiammando l'asse Roma-Londra, sponda Chelsea. Ieri il Ds (ancora dimissionario) della Roma Walter Sabatini era a 'Stamford Bridge', casa dei 'Blues'. E con lui c'era Ramy Abbas, agente di Mohamed Salah che, però, avrebbe anche il mandato per cedere Radja Nainggolan. Da ambienti giallorossi filtrerebbe che l'incontro sia servito a ridiscutere alcune questioni finanziarie relative all'arrivo dell'egiziano ex Fiorentina, ma è inevitabile pensare che sul tavolo della trattativa possa essere finito anche il nome del centrocampista belga. Sabatini, secondo 'La Gazzetta dello Sport', avrebbe presentato una richiesta da circa 43 milioni di euro, contro i 18 milioni sborsati per averlo dal Cagliari, mentre i londinesi ne vorrebbero spendere al massimo poco più di 30. Così si sarebbe parlato di inserire nell'affare anche alcuni giovani, con formule da definire: i nomi caldi sarebbero di Ruben Loftus Cheek, Jake Clarke Salter e Dominic Solanke. Per Nainggolan, invece, sarebbe pronto un quadriennale da 5 milioni a stagione.

Ma non è finita qui. Secondo la 'Rosea' infatti il viaggio londinese di Sabatini sarebbe servito anche per motivi personali. Il Ds romanista, a meno di colpi di scena, a fine stagione lascerà la Capitale e, come già circolato qualche mese fa, il Chelsea sarebbe prontissimo ad accoglierlo. Lo vorrebbe addirittura il patron Abramovich in persona, che sarebbe pronto ad affidargli il ruolo di consulente di mercato da affiancare al tecnico-manager Antonio Conte, che guarda caso Sabatini aveva designato per il dopo Garcia a Roma. Un'ipotesi, quella dello sbarco al Chelsea di Sabatini, che ora starebbe prendendo quota.
 




Commenta con Facebook