• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Sarri: "Con Mancini ho sbagliato, ma non sono omofobo"

Napoli, Sarri: "Con Mancini ho sbagliato, ma non sono omofobo"

Il tecnico azzurro ritorna sulla polemica con il collega nerazzurro


Maurizio Sarri © Getty Images

02/02/2016 19:03

NAPOLI SARRI MANCINI OMOFOBIA / NAPOLI - "Con Mancini ho sbagliato": Maurizio Sarri torna sulla polemica con l'allenatore dell'Inter ma respinge le accuse di omofobia. In un'intervista che sarà pubblicata sul numero di 'Chi' in uscita mercoledì 3 febbraio, il tecnico del Napoli spiega ancora una volta quanto accaduto nel finale della partita di coppa Italia: "A Mancini volevo colpirlo sul fatto che scende in campo elegante come per un ricevimento. 'Fighetto' volevo dirgli, mica quella roba sul sesso!".

Poi sull'accusa di omofobia: "Penso al mio migliore amico gay, un antiquario fiorentino morto troppo presto, che mi manca molto. Si indignerebbe a sentirmi accusare di omofobia".

L'allenatore partenopeo parla della presenza di omosessuali nel mondo del calcio: "Ci sono stati, ci sono e ci saranno. Spero che questa vicenda li possa aiutare a venire fuori. Serve un esempio importante, è già accaduto in altri settori e ora è il momento del calcio". 

B.D.S.




Commenta con Facebook