• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, Zamparini furioso. Vazquez pronto all'addio? Juve e Milan alla finestra

Palermo, Zamparini furioso. Vazquez pronto all'addio? Juve e Milan alla finestra

Il presidente rosanero potrebbe dare il via a un'asta nel mercato di gennaio


Franco Vazquez ©Getty Images
Luca Incoronato (@_n3ssuno_)

02/12/2015 17:40

CALCIOMERCATO PALERMO ZAMPARINI VAZQUEZ JUVENTUS MILAN / PALERMO - Clima teso a Palermo, con la squadra a quota 15 punti in campionato, appena sopra la zona retrocessione. Il cambio operato da Zamparini in panchina, optando per Ballardini al posto di Iachini non ha dato i frutti sperati, anzi tutt’altro.

Ci si aspettava una lenta risalita verso le zone sicure della classifica, e invece quest’oggi è giunta una dura sconfitta in Coppa Italia, in casa contro l’Alessandria. Un 2-3 difficile da digerire, che ha mandato su tutte le furie il presidente rosanero.

Zamparini ha sfogato la propria rabbia sul sito della società, dichiarando d’essersi vergognato per quanto avvenuto in campo, indicando come principale responsabile l’apatia evidenziata da alcuni calciatori.

Difficile non cogliere un riferimento a Vazquez in queste parole, avendo questi lasciato la propria squadra in dieci uomini nel primo tempo. Una situazione che desta nuovamente le voci del mercato Palermo intorno al ‘Mudo’, richiesto da molte squadra, in Italia e all’estero.

In serie A non è un segreto l’interesse di Milan e Juventus, che arricchirebbero il proprio centrocampo, ma una trattativa di tale portata è sempre stata indicata come ‘adatta’ al calciomercato estivo. Lo stesso Zamparini ha precisato più volte che Vazquez avrebbe potuto lasciare Palermo soltanto in estate

Ad agosto, con la finestra di mercato pronta a chiudersi, Marotta, come confermato dal presidente rosanero, aveva tentato per l’ultima volta di ricreare la coppia Vazquez-Dybala a Torino. L’ennesima risposta negativa lo portò dunque a virare verso Hernanes, che in bianconero sta decisamente deludendo le attese. Allegri necessita di qualità in mezzo al campo, tentando così di sopperire alla partenza di Pirlo. Il giovane attaccante argentino avrebbe bisogno di un giocatore di s col quale comunicare, e chi meglio del suo ex compagno di squadra.

Resta la Juventus dunque la squadra più accreditata per tale operazione, e il risultato di Palermo-Alessandria potrebbe davver aver cambiato le carte in tavola, aprendo le porte a un’asta il prossimo gennaio.




Commenta con Facebook