• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, quattordicesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, quattordicesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Paulo Dybala ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

27/11/2015 15:30

FANTACALCIO SERIE A QUATTORDICESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La quinta settimana dedicata alle coppe europee lascia spazio alla Serie A, che scende in campo per la quattordicesima giornata. Il turno sarà aperto sabato alle 18 da Torino-Bologna a cui farà seguito Milan-Sampdoria alle 20.45. Domenica alle 15 quattro gare: Chievo-Udinese, Frosinone-Verona, Genoa-Carpi e Roma-Atalanta. Alle 18 Empoli-Lazio, alle 20.45 Palermo-Juventus. Lunedì alle 19 Sassuolo-Fiorentina seguita alle 21 dal big match tra Napoli e Inter.  
Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della quattordicesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.


CONSIGLI FANTACALCIO PER LA TREDICESIMA GIORNATA DI SERIE A


TORINO-BOLOGNA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Belotti e Baselli, buon momento di forma. Giaccherini e Mancosu: Donadoni conta su di loro.
CHI EVITARE: Acquah, tanta sostanza e pochi bonus. Brighi: stesso discorso.
CHI PUO' STUPIRE: Quagliarella, a secco ormai da troppo tempo. Mounier: anche dalla panchina può essere decisivo.


MILAN-SAMPDORIA sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Bonaventura e Niang, i più in forma per Mihajlovic. Eder e Muriel: la difesa del Milan può accusare il colpo. 
CHI EVITARE: Alex, lento e macchinoso. Regini: contro Cerci sarà dura.
CHI PUO' STUPIRE: Bacca, spesso decisivo a 'San Siro'. Soriano: tra le linee può far male ai rossoneri.


CHIEVO-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Meggiorini e Inglese, Maran punta ancoraa su su di loro. Thereau e Lodi, spina dorsale friulana. 
CHI EVITARE: Rigoni, partita di sacrificio. Edenilson: destra o sinistra continua a non convincere. 
CHI PUO' STUPIRE: Paloschi, anche dalla panchina. Aguirre: occasione importante.


FROSINONE-VERONA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Soddimo e Daniel Ciofani, certezze per Stellone. Toni ed Hallfredsson, senatori di Mandorlini. 
CHI EVITARE: Gucher, finora così così. Moras: ha vissuto momenti migliori. 
CHI PUO' STUPIRE: Paganini, spesso pericoloso in zona bonus. Juanito Gomez: è ora di tornare ai suoi livelli.


GENOA-CARPI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Pavoletti e Lazovic, i migliori per Gasperini. Matos e Mbakogu: i pericoli arriveranno da loro. 
CHI EVITARE: Ansaldi, ancora non convince. Belec: sarà un pomeriggio difficile. 
CHI PUO' STUPIRE: Pandev, chance da non sprecare. Di Gaudio: occhio alle sue sgroppate.
 

ROMA-ATALANTA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Dzeko e Iago, il +3 può arrivare soprattutto da loro. Gomez e Pinilla: centralmente la Roma soffre. 
CHI EVITARE: Rüdiger può aver accusato il colpo del 6-1 col Barcellona. Masiello e Brivio: partita da mal di testa.
CHI PUO' STUPIRE: Iturbe, può essere la gara giusta per risorgere. Maxi Moralez: la sua rapidità può creare problemi.


EMPOLI-LAZIO domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Saponara e Livaja, in rampa di lancio. Biglia e Felipe Anderson guidano la riscossa della Lazio. 
CHI EVITARE: Laurini, partita difficile. Basta: momento negativo.
CHI PUO' STUPIRE: Maccarone, classe ed esperienza. Klose e Candreva: occhio alla voglia di rivalsa.


PALERMO-JUVENTUS domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Vazquez e Gilardino, pericoli maggiori per la difesa bianconera. Dybala e Pogba: momento ottimo.
CHI EVITARE: Jajalo, tanta 'legna' e poco più. Stesso discorso per Lemina.
CHI PUO' STUPIRE: Brugman, trequartista svelto. Morata scalpita.


SASSUOLO-FIORENTINA lunedì ore 19

CHI SCHIERARE: Defrel e Sansone, senza Berardi tocca a loro. Kalinic e Bernardeschi: andate sul sicuro.
CHI EVITARE: Peluso, anello debole della retroguardia. Roncaglia: evitate.
CHI PUO' STUPIRE: Floro Flores con l'esperienza. Ilicic: croce e delizia.


NAPOLI-INTER lunedì ore 21

CHI SCHIERARE: Insigne ed Higuain, momento di grazia. Jovetic ed Icardi, eccellenza nerazzurra.
CHI EVITARE: Albiol, contro Icardi sarà dura. Nagatomo e Juan Jesus: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Hamsik ha colpito spesso i nerazzurri. Perisic: variabile importante per Mancini.




Commenta con Facebook