• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > I Craque del momento > I CRAQUE DEL MOMENTO - Olympiacos, Pardo e quei due tiri... mancini

I CRAQUE DEL MOMENTO - Olympiacos, Pardo e quei due tiri... mancini

La sua doppietta contro la Dinamo Zagabria potrebbe valere la qualificazione per i greci


Felipe Pardo (Getty Images)
Jonathan Terreni

05/11/2015 13:05

I CRAQUE DEL MOMENTO OLYMPIACOS PARDO / ATENE (Grecia) - Se l'Olympiacos, grazie alla vittoria di ieri in extremis sulla Dinamo Zagabria, ha allungato a nove punti in classifica nel gruppo F imboccando la strada giusta verso la qualificazione è anche grazie a Felipe Pardo. L'esterno venuto dalla Colombia è sbarcato in Grecia portando quel tocco di estro e fantasia latina che mancava alla squadra di Marco Silva, sangue caliente pure lui. Ieri la dimostrazione: due tiri mancini, di cui uno ad un minuto dal termine, che hanno freddato i croati. Ora testa al Bayern Monaco: il prossimo match in Germania varrà il primato nel girone. Mica poco.

LA PAURA FA 90 - Padro è un classe 1990. 90 è anche il suo numero di maglia, scelto in onore della sua data di nascita e per quella voglia di spaventare gli avversari. Dopo le esperienze in patria con l'Huila, il Deportivo Calì e il Medellin, squadre dalle quali sono sempre usciti grandi nomi 'cafeteros', il suo atterraggio in Europa è stato decisamente morbido, in un campionato adatto alle sue caratteristiche. Il Braga lo ha acquistato nel 2013 e lui ha risposto con 52 presenze e 14 reti. Rapido e dinamico calcia bene con entrambi i piedi e può giocare sia a destra che a sinistra.

GRECIA, TERRA LATINA - Poi nel calciomercato dell'estate la scelta di approdare in Grecia, all'Olympiacos, in prestito con diritto di riscatto. Del calcio la terra ellenica non è proprio l'Olimpo ma negli ultimi anni a questa parte molti giocatori oltre oceano scelgono la Super League. In campionato l'Olympiacos è un treno: 8 punti di vantaggio sui rivali del 'Pana'. Pardo però, ancora a secco, sembra trovarsi più a suo agio in campo internazionale. E se questo è il risultato ben venga.




Commenta con Facebook