• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Borussia Mönchengladbach-Juventus, Allegri: "Gara importante, va trovata alchimia"

Borussia Mönchengladbach-Juventus, Allegri: "Gara importante, va trovata alchimia"

Il tecnico bianconero ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

02/11/2015 18:29

BORUSSIA MONCHENGLADBACH JUVENTUS CONFERENZA ALLEGRI / ROMA - Alla vigilia del match di Champions con il Borussia Mönchengladbach, il tecnico della Juventus Allegri ha parlato in conferenza stampa: "Loro sono in un ottimo momento: domani partita molto importante per il passaggio del turno. Quando partecipi alla Champions League normale che l'obbiettivo sia sempre quello massimo. Ma andiamo un passo alla volta e cerchiamo di passare il turno: ci sono ancora punti in palio, è tutto aperto".

MODULI - "Quest’anno si dice che cambiano troppi moduli. Lo scorso anno lo abbiamo fatto più volte però. Il calcio è semplice. Si deve giocare bene, sbagliare poco e sfruttare al meglio le proprie caratteristiche. L’alchimia va trovata. Ora il fatto che siano tutti a disposizione da 2 settimane può portarci dei vantaggi".

CARATTERE - "Quando non riesci a giocare bene tecnicamente, sopperisci con l’aspetto caratteriale, come successo domenica. La Champions League è una competizione affascinante e ogni partita va giocata senza sbagliare. L'anno scorso? Questa è un’altra annata, dobbiamo rimetterci in discussione per centrare gli obiettivi".

FORMAZIONE - "Non ho ancora deciso chi parte domani. Ho un po' di dubbi, non vorrei farvi sbagliare la probabile formazione".

RIPARTENZE - "Domani dovremo giocare bene sotto l'aspetto tecnico e non concedere velocità, spazi e ripartenze".

 




Commenta con Facebook