• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Atalanta, retroscena Gomez: "Io, ad un passo da Inter e Atletico Madrid"

Atalanta, retroscena Gomez: "Io, ad un passo da Inter e Atletico Madrid"

Il calciatore nerazzurro 'chiama' Conte: "Sto per prendere il passaporto italiano"


Alejandro Dario Gomez (Getty Images)

02/10/2015 10:14

CALCIOMERCATO ATALANTA INTERVISTA 'PAPU' GOMEZ A LA GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Alejandro 'Papu' Gomez ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' di cui vi riportiamo alcuni estratti.

BILANCIO - "Stiamo bene anche se il calendario ci ha dato una mano, mentre per la Juve sarà un anno di transizione. E' un campionato strano e livellato, ci sarà da divertirsi. Per quanto mi riguarda, la svolta è stata con il cambio di modulo e di allenatore. Con il 4-3-3 di Reja rendo molto di più, da esterno di centrocampo nel 4-4-1-1 di Colantuono facevo più fatica".

NAZIONALE - "Discorso chiuso, forse mai aperto: sono arrivato fino all’Under 20. Ma sto per prendere il passaporto italiano (la moglie ha la doppia cittadinanza, n.d.r.): chissà, magari Conte...".

IL MANCATO TRASFERIMENTO ALL'INTER - "E' vero, nella primavera del 2013 sono stato ad un passo dall'Inter. Era tutto fatto, poi hanno esonerato Stramaccioni, è arrivato Mazzarri e col 3-5-2 non c’era più posto per me".

L'ATLETICO MADRID - "Simeone voleva portarmi all’Atletico, la trattativa è saltata quando hanno preso Villa".

S.D.




Commenta con Facebook