• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, le probabili formazioni della trentacinquesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della trentacinquesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Totti e Mexes (Getty Images)

08/05/2015 15:30

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI 35ESIMA GIORNATA / ROMA - Tra domani e lunedì andrà in scena la trentacinquesima e quart'ultima giornata del campionato di Serie A. In anticipo giocano i campioni d'Italia della Juventus, che ospitano il Cagliari, poi a seguire Milan-Roma. Il lunch match domenicale è il derby tra Chievo e Verona, mentre in posticipo c'è Lazio-Inter. A chiudere il programma ci sarà il monday night tra Genoa e Torino. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it


JUVENTUS-CAGLIARI sabato ore 18

LE ULTIME - 4-3-3 per Allegri che mette in atto un pesante turnover. Storari in porta. In difesa Padoin, Barzagli, Ogbonna e De Ceglie. Mediana con Sturaro, Marchisio e Pereyra (staffetta con Pogba). Tridente Pepe, Matri (favorito su Llorente), Coman. 4-3-1-2 per Festa. Retroguardia con Balzano (in ballottaggio con Pisano), Ceppitelli, Rossettini e Avelar. Dessena e M'Poku sono squalificati: dentro Donsah (a centrocampo con Crisetig ed Ekdal) e Joao Pedro come trequartista. Farias e Cop le punte, Sau in panchina.

JUVENTUS (4-3-3): Storari; Padoin, Barzagli, Ogbonna, De Ceglie; Pereyra, Marchisio, Sturaro; Pepe, Matri, Coman. A disposizione: Buffon, Evra, Bonucci, Lichtsteiner, Pirlo, Pogba, Romulo, Marrone, Vidal, Llorente, Morata, Tevez. All. Allegri

Ballottaggi: Marchisio 55% - Marrone 45%, Pereyra 60% - Pogba 40%, Matri 60% - Llorente 40%,
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Asamoah, Caceres.

CAGLIARI (4-3-1-2): Brkic; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Donsah, Crisetig, Ekdal; Joao Pedro; Farias, Cop. A disposizione: Colombi, Cragno, Gonzalez, Capuano, Pisano, Diakité, Murru, Conti, Barella, Cossu, Sau, Longo. All. Festa

Ballottaggi: Balzano 55% - Pisano 45%; Joao Pedro 60% - Cossu 40%.
Squalificati: Dessena, M'Poku. 
Indisponibili: nessuno.

Alessio Lento


MILAN-ROMA sabato ore 20.45

LE ULTIME - Complice la squalifica di Menez, Inzaghi conferma davanti Mattia Destro, che guiderà l'attacco rossonero da ex giallorosso assistito nel tridente da Honda e Bonaventura. In difesa Abate sostituirà lo squalificato De Sciglio. Conferme anche in casa Roma, con Rudi Garcia pronto a schierare nuovamente Doumbia da titolare, insieme a Ibarbo e Gervinho. Ancora panchina, dunque, per capitan Totti.

MILAN (4-3-3): D. Lopez; Abate, Alex, Mexes, Antonelli; Poli, De Jong, van Ginkel; Honda, Destro, Bonaventura. A disp.: Abbiati, Donnarumma, Rami, Paletta, Bocchetti, Montolivo, Di Molfetta, Zapata, Pazzini, Suso, El Shaarawy, Cerci. All. Inzaghi

Ballottaggi: Destro 70%-Pazzini 30%
Squalificati: Menez, De Sciglio
Indisponibili: Agazzi, Montolivo, Essien, Muntari

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, Astori, Torosidis; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Ibarbo, Doumbia, Gervinho. A disp.: Skorupski, Balzaretti, Spolli, Cholevas, Yanga-Mbiwa, Cole, Paredes, Keita, Ucan, Ljajic, Totti, Iturbe. All. Garcia

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Strootman, Maicon, Castan

Matteo Zappalà


CHIEVO-VERONA domenica ore 12.30

LE ULTIME - 4-4-2 per Maran che deve fare a meno dell'infortunato Frey. Lo sostituirà Schelotto, che formerà la difesa con Dainelli, Cesar e Zukanovic che sta meglio e contende una maglia a Biraghi. In mediana Birsa, Radovanovic, Izco ed Hetemaj. Meggiorini e Paloschi le due punte. 4-3-3 per Mandorlini. Rafael in vantaggio su Benussi. Marquez è squalificato: retroguardia con Pisano, Rodriguez, Moras ed Agostini. Anche Sala e Gomez sono appiedati dal giudice sportivo. A centrocampo Obbadi, Tachtsidis e Christodoulopoulos (Hallfredsson non recupera). Tridente Nico Lopez, Toni e Jankovic.

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Schelotto, Dainelli, Cesar, Zukanovic; Birsa, Izco, Radovanovic, Hetemaj; Meggiorini, Paloschi. A disposizione: Bardi, Seculin, Gamberini, Anderson, Sardo, Biraghi, Cofie, Christiansen, Fetfatzidis, Vajushi, Botta, Pozzi, Pellissier. All. Maran

Ballottaggi: Zukanovic 55% - Biraghi 45%, Paloschi 60% - Pellissier 40%.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Mattiello, Frey.

VERONA (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Rodriguez, Agostini; Obbadi, Tachtsidis, Christodoulopoulos; Nico Lopez, Toni, Jankovic. A disposizione: Benussi, Gollini, Martic, Brivio, Sorensen, Marques, Campanharo, Valoti, Fares, Fernandinho, Saviola. All. Mandorlini

Ballottaggi: Rafael 55% - Benussi 45%, Agostini 55% - Brivio 45%.
Squalificati: Greco, Marquez, Sala.
Indisponibili: Ionita, Hallfredsson, Gomez.

Michele Furlan


CESENA-SASSUOLO domenica ore 15

LE ULTIME - Pochi dubbi per Di Carlo che conferma di nuovo Agliardi tra i pali e rischia di dover fare a meno di Mudingayi. Si scaldano Giorgi e Cascione in mediana, Capelli in vantaggio su Volta in difesa. Di Francesco ritrova Vrsaljko e Gazzola dopo un mese. Il primo dovrebbe partire titolare sulla destra, mentre al centro della retroguardia torna Cannavaro. Squalificato Brighi ci sarà Taider in mediana.

CESENA (4-3-1-2): Agliardi; Perico, Capelli, Krajnc, Renzetti; Carbonero, Cascione, Giorgi; Brienza; Rodriguez, Defrel. A disp.: Leali, Bressan, Volta, Nica, Cazzola, Ze Eduardo, De Feudis, Tabanelli, Succi, Djuric, Dalmonte, Moncini. All. Di Carlo

Ballottaggi: Capelli 55%-Volta 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Lucchini, Marilungo, Magnusson, Mudingayi, Pulzetti, Valzania

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Taider, Missiroli, Biondini; Berardi, Zaza, Sansone. A disp.: Pomini, Pegolo, Longhi, Fontanesi, Natali, Gazzola, Bianco, Chibsah, Mandelli, Lazarevic, Floccari, Floro Flores. All. Di Francesco

Ballottaggi: Zaza 60%-Floccari 40%, Vrsaljko 55%-Gazzola 45%
Squalificati: Brighi
Indisponibili: Antei, Terranova, Magnanelli, Polito

Federico Scarponi


PALERMO-ATALANTA domenica ore 15

LE ULTIME - Solito 3-5-2 per Iachini che deve sciogliere solo un paio di dubbi. A centrocampo Chochev resta in forte vantaggio su Barreto, mentre in avanti Belotti insidia Dybala per un posto al fianco di Vazquez. Ancora da decifrare il modulo che adotterà Reja che potrebbe confermare il 4-3-3. Ballottaggio Dramè-Del Grosso in difesa, a centrocampo Cigarini rischia il forfait e Baselli è in preallerta.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Rigoni, Jajalo, Chochev, Lazaar; Vazquez, Dybala. A disp.: Ujkani, Milanovic, Terzi, Bolzoni, Daprelà, Barreto, Della Rocca, Quaison, Maresca, Bentivegna, Joao Silva, Belotti. All. Iachini

Ballottaggi: Chochev 70%-Barreto 30%, Dybala 60%-Belotti 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Emerson, Morganella, Makienok

ATALANTA (4-3-3): Avramov; Benalouane, Masiello, Biava, Dramè; Zappacosta, Cigarini, Carmona; Gomez, Pinilla, D'Alessandro. A disp.: Frezzolini, Stendardo, Cherubin, Emanuelson, Del Grosso, Scaloni, Baselli, Migliaccio, Estigarribia, Maxi Moralez, Bianchi, Boakye. All. Reja

Ballottaggi: Dramè 55%-Del Grosso 45%, Cigarini 51%-Baselli 49%
Squalificati: Denis, Sportiello
Indisponibili: Bellini, Raimondi, Estigarribia

Giorgio Musso


UDINESE-SAMPDORIA domenica ore 15

LE ULTIME - Scelte obbligate per Stramaccioni che senza gli squalificati Badu ed Allan arretrerà Kone in mediana con Fernandes a supporto della coppia Thereau-Di Natale. Rientra Heurtaux, ma dovrebbe restare in panchina. Qualche dubbio sul modulo per Mihajlovic che deve fare a meno di Obiang, De Silvestri e Romagnoli, fermati dal giudice sportivo. Probabile la conferma del 4-3-1-2 con Wszolek terzino destro, Munoz al centro della difesa e Muriel ed Eto'o in avanti.

UDINESE (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Domizzi, Piris; Pinzi, Guilherme, Kone; Bruno Fernandes;Thereau, Di Natale. A disp.: Meret, Scuffet, Heurtaux, Bubnjic, Pasquale, Gabriel Silva, Hallberg, Aguirre, Geijo, Perica, Zapata. All. Stramaccioni

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Allan, Badu
Indisponibili: Evangelista, Wague

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Wszolek, Silvestre, Munoz, Mesbah; Rizzo, Palombo, Acquah; Soriano; Muriel, Eto'o. A disp.: Frison, Romero, Coda, Regini, Duncan, Marchionni, Correa, Bergessio, Okaka. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Acquah 60%-Okaka 40%
Squalificati: De Silvestri, Romagnoli, Obiang
Indisponibili: Eder, De Vitis, Cacciatore, Djordjevic

Lorenzo Polimanti


EMPOLI-FIORENTINA domenica ore 18

LE ULTIME - Sarri recupera Tonelli dalla squalifica, ma deve fare a meno di Mario Rui fermato dal Giudice Sportivo. In attacco, accanto a Maccarone spazio a Pucciarelli. Montella, dopo il 3-0 subito dal Siviglia in Europa League, si lecca le ferite. Salvo sorprese, il tridente offensivo sarà formato da Diamanti, Gilardino e Ilicic.

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Laurini, Rugani, Tonelli, Hysaj; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Piu, Verdi, Signorelli, Diousse, Brillante, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All. Sarri

Ballottaggi: Pucciarelli 60%-Mchedlidze 20%-Tavano 20%
Squalificati: Mario Rui
Indisponibili: Guarente, Pugliesi

FIORENTINA (4-3-3): Neto; Tomovic, Savic, Basanta, Pasqual; Kurtic, Pizarro, Aquilani; Diamanti, Gilardino, Ilicic. A disp.: Tatarusanu, Rosi, Richards, Alonso, Badelj, Joaquin, Borja Valero, Mati Fernandez, Salah, Gomez, Vargas. All. Montella

Ballottaggi: Diamanti 55%-Salah 45%
Squalificati: Gonzalo Rodriguez
Indisponibili: Rossi, Lezzerini, Babacar

Stefano D'Alessio


PARMA-NAPOLI domenica ore 18

LE ULTIME - Dopo l'addio di Belfodil, per Donadoni le scelte sono quasi obbligate. Mirante ha qualche acciacco, ma dovrebbe esserci. Davanti Ghezzal contende una maglia a Palladino. Benitez potrebbe fare ricorso ad un po' di turnover in vista del ritorno di Europa League. In difesa Maggio e Albiol si giocano il posto con Mesto ed Henrique, mentre davanti si giocano una maglia Callejon e Insigne.

PARMA (3-5-2): Mirante; Mendes, Costa, Feddal; Cassani, Nocerino, Jorquera, Mauri, Varela; Coda, Palladino. A disp.: Iacobucci, Bertozzi, Lucarelli, Santacroce, Gobbi, Galloppa, Mariga, Lila, Lodi, Ghezzal. All. Donadoni

Ballottaggi: Mirante 80%-Iacobucci 20%, Mauri 70%-Lila 30%, Palladino 60%-Ghezzal 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Prestia

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Gargano, Inler; Callejon, Gabbiadini, Mertens; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Mesto, Henrique, Britos, Ghoulam, D. Lopez, Jorginho, Hamsik, Insigne, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Maggio 60%-Mesto 40%; Albiol 65%-Henrique 35%, Callejon 70%-Insigne 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Michu, Zuniga, De Guzman

Antonio Papa


LAZIO-INTER domenica ore 20.45

LE ULTIME - Buone notizie per Pioli che recupera De Vrij e Biglia: entrambi dovrebbero essere schierati dal primo minuto, con Ciani e Cataldi pronti a rimpiazzarli in caso di ricadute. Davanti torna Klose dopo la squalifica. Mancini potrebbe rilanciare Santon titolare al posto di D'Ambrosio, mentre a centrocampo possibile nuova chance per il giovanissimo Gnoukouri, che si gioca il posto con i croati Brozovic e Kovacic.

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia; Candreva, Mauri, Anderson; Klose. A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Gentiletti, Novaretti, Cavanda, Braafheid, Ledesma, Onazi, Cataldi, Keita, Djordjevic. All. Pioli

Ballottaggi: De Vrij 70%-Ciani 30%, Biglia 60%-Cataldi 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cana, Lulic, Ederson

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Guarin, Medel, Gnoukouri; Hernanes; Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Andreolli, Felipe, D'Ambrosio, Nagatomo, Obi, Brozovic, Kovacic, Shaqiri, Podolski, Puscas, Bonazzoli. All. Mancini

Ballottaggi: Ranocchia 55%-Felipe 45%, Santon 60%-D'Ambrosio 40%, Gnoukouri 40%-Brozovic 30%-Kovacic 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Campagnaro, Jonathan, Dodò, Kuzmanovic

Maurizio Russo


GENOA-TORINO lunedì ore 20.45

LE ULTIME - Gasperini rispolvera un Marco Borriello in buona forma e, complice l'infortunio di Perotti, rilancia Edenilson dal 1'. Per Bergdich si profila dunque la panchina. Ventura ha a disposizione la rosa al completo e schiererà i migliori undici, con il ballottaggio tra Gonzalez e Farnerud da sciogliere solo all'ultimo momento. Maxi Lopez appare in vantaggio su Martinez.

GENOA (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Tino Costa, Bertolacci; Iago Falque, Borriello, Niang. A disp.: Lamanna, Sommariva, També, Izzo, Bergdich, Mandragora, Kucka, Lestienne, Laxalt, Pavoletti. All. Gasperini

Ballottaggi: Borriello 70%-Kucka 30%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ariaudo, Marchese, Perotti.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Gonzalez, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez. A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Bovo, Jansson, Gaston Silva, Molinaro, Basha, Benassi, Farnerud, Amauri, Martinez. All.: Ventura.

Ballottaggi: Gonzalez 51%-Farnerud 49%, Maxi Lopez 60%-Martinez 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Matteo Torre




Commenta con Facebook