• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Lotito: "Immigrazione? Il calcio deve essere esempio nobile di integrazione"

Lazio, Lotito: "Immigrazione? Il calcio deve essere esempio nobile di integrazione"

Il presidente biancoceleste ha commentato gli ultimi episodi di attualità


Claudio Lotito (Getty Images)

23/04/2015 15:42

LAZIO LOTITO IMMIGRAZIONE / ROMA - Attraverso un comunicato stampa il presidente della Lazio Claudio Lotito ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito agli ultimi fatti di attualità. "L'emergenza apertasi nel Canale di Sicilia dalla scintilla delle Primavere arabe che investirono gran parte dei Paesi nord-africani e mediorientali assume caratteri indubbiamente globali, per cui è opportuno che non sia solo l'Italia a farsi carico delle stragi che oramai quotidianamente si verificano nelle lunghe e terribili traversate del Mediterraneo, ma che soprattutto l'Ue e la comunità internazionale tutta si mobilitino per combattere un fenomeno in espansione e, per questo, socialmente destabilizzante - ha spiegato Lotito - adottare dei modelli di integrazione è tuttavia indispensabile: anche in questo senso il nostro Paese deve crescere e mostrarsi all'altezza della situazione, salvaguardando al contempo le difficoltà dei milioni di italiani che oggi pagano il prezzo di una crisi senza precedenti. Il calcio, e più in generale lo sport, rappresenta oggi l' unico esempio nobile di integrazione in Italia. Lo ritengo un vanto per la Federazione e per tutte le istituzioni sportive sul territorio nazionale". 

M.Z.




Commenta con Facebook